Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 19

Diario di una giornata indimenticabile

Fabio Cian

L'esperienza delle giornate mondiali della gioventù, raccontata da un giovane veneziano: preghiere, messe, l'ottima ospitalità di una famiglia e le inevitabili difficoltà. Lunghi percorsi a piedi e una notte in compagnia di topi e rane, non fanno perdere di vista l'importanza del messaggio cristiano.
Estremi cronologici
2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 13
Collocazione
DP/T2

[...] S. Messa in S. Giovanni in Laterano

Vittorio Cunsolo

Un ventenne romano scrive della sua esperienza in Germania, durante le giornate mondiali della gioventù: l'incontro con tanti giovani provenienti da tutto il mondo, la preghiera e la condivisione sono l'occasione per riflettere sui valori veri della vita.
Estremi cronologici
2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 20
Collocazione
DP/T2

Diario GMG

Elisabetta Piva

Un mese dopo il suo rientro a casa, una giovane romana racconta le giornate vissute in Germania: il viaggio in treno, l'allegria, le preghiere, l'incontro con i cardinali e l'attesa per l'arrivo del pontefice nella spianata di Marienfeld.
Estremi cronologici
2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/T2

[...] Abbiamo visto la sua stella e siamo venuti

Martina Sperotto

In Germania per vivere le giornate mondiali della gioventù, una giovane veneta annota nel suo diario giornate scandite dall'importanza del messaggio cristiano e dall'amicizia stretta con altri giovani. L'omicidio di frère Rouger, stravolge il clima in cui scorrono i giorni.
Estremi cronologici
2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 9
Collocazione
DP/T2

Indimenticabile: la GMG di Donatella

Donatella Oliveri

Donatella partecipa alle GMG in Germania, nel ricordo di papa Woitila e per conoscere il nuovo pontefice. Con fede e allegria segue le diverse liturgie, riflettendo molte su queste giornate, anche dopo il ritorno a casa.
Estremi cronologici
2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Originale autografo: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 27
Collocazione
DP/Adn2

Trent'anni di canti e non solo!

Santi Del Sere

Una compagnia di amici di Anghiari (Ar) nel 1979 si mette insieme per proporre attraverso la musica una ricerca sulle tradizioni e i canti popolari della zona. Uno di loro ripercorre la storia del gruppo, la Compagnia dei Ricomposti, da allora fino ai giorni nostri: la nascita degli spettacoli, le tournée in Italia e all'estero, i rapporti con le altre realtà locali, le amicizie, gli innamoramenti, le liti e le soddisfazioni per i successi. Dell'ultimo periodo il ricordo del dolore per la scomparsa del fratello Walter, una delle personalità di spicco della Compagnia e anche della vita culturale di Anghiari, il giorno prima della partenza di una tournèe in C...
Estremi cronologici
1978 -2009
Tempo della scrittura
2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
70 p.
Collocazione
MP/12

Ricordi di prigionia

Edo Peruzzi

La memoria di un giovane soldato italiano che, in seguito ai fatti dell'8 settembre 1943, viene preso prigioniero dai tedeschi e inviato in un campo di lavoro in Germania. Nonostante i durissimi orari di lavoro, la fame e le scarse condizioni igieniche, rifiuta di arruolarsi nell'esercito di Salò in cambio della libertà e rimane prigioniero fino quasi alla fine della guerra, quando riesce a fuggire approfittando della diserzione dei soldati tedeschi che avevano il compito di sorvegliarlo.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
66 p.
Collocazione
MP/T2

Diario di un uomo che era diventato un numero

Renato Pasotto

Il diario dell'autore, scritto durante gli eventi ma aggiornato con particolari due anni dopo il ritorno a casa, inizia con la notizia dell'Armistizio, che lo coglie a Patrasso, in Grecia. Fatto prigioniero viene inviato in vari campi di lavoro, prima in Polonia e poi in Germania. Nel febbraio 1945 assiste al bombardamento di Dresda, viene inviato dai tedeschi a ripulire la città dai cadaveri. Dopo poco riesce a scappare con altri cinque compagni per poi fare rientro in Italia.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1947
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
26 p.
Collocazione
DG/15

inFINITO aMARE

Laura Cristin

Un'artista friulana ripercorre alcune tappe decisive del proprio percorso d'arte e di vita, a partire dagli anni dell'adolescenza.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1960-1969
Fine: 2020
Tempo della scrittura
2015 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
162 p.
Collocazione
MP/Adn2