Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 44

Vita da ingegnere

Pierfederico Testi

Tra la propria laurea e quella del figlio si snoda la vita professionale e famigliare di un ingegnere, che cerca invano di varare la costruzione in serie di navi nucleari.
Estremi cronologici
1953 -1989
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Integrazione
Fotografie
Consistenza
pp. 257
Collocazione
MP/91

[...] Qualche giorno prima

Michele Valori

Un architetto, costretto per lavoro a trascorrere lungo tempo fuori da casa, appunta esperienze e impressioni nel continuo colloquio con la famiglia. L'opera si completa con lettere e memorie indirizzate alle figlie.
Estremi cronologici
1923 -1979
Tempo della scrittura
1953 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 201
Collocazione
DP/87

Oltre la nebbia

Elda Torres

La scrittura epistolare che una giovane studentessa scambia con una compagna di scuola diventa un pretesto per raccontare se stessa, i suoi dubbi, le sue paure, sotto forma di un lungo viaggio attraverso l'Europa: paesi in parte veri, in parte frutto della fantasia.
Estremi cronologici
1970 -1980
Tempo della scrittura
1970 -1980
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 62
Collocazione
E/89

Oltre frontiera

Adele Sodano

Un'emigrante italiana si sposa in una Parigi assediata dalla guerra: si distingue come crocerossina e porge aiuto ai prigionieri civili.
Estremi cronologici
1936 -1958
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 5
Collocazione
MG/T

Itinerari

Serena Antonia Rosso

Dal casuale ritrovamento delle lettere che il nonno inviava alla moglie, dai più lontani porti del mondo, nasce l'idea di ripercorrere, a ritroso nel tempo, la storia della propria famiglia. Così quell'epistolario è un'occasione per fare un bilancio di scelte personali, alla luce di un passato che è parte integrante della propria vita.
Estremi cronologici
1951 -1996
Tempo della scrittura
1987 -1996
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 145
Collocazione
MP/Adn

[...] Mi sono messo in testa di tenere un diario

Giulio Notarbartolo di Villarosa

Un adolescente diventa uomo: dagli anni dell'era fascista a quelli della ripresa economica; dai compiti in classe all'arruolamento volontario in marina; dalla fine degli ideali bellici all'inizio del sogno americano, culminato con lo splendido matrimonio, celebrato nella Crystal room dell'hotel Plaza.
Estremi cronologici
1933 -1953
Tempo della scrittura
1933 -1953
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 3396
Collocazione
DP/Adn

Cittadini torinesi (Finalmente!)

Viklinda Pacchielli

Diario di un'insegnante impegnata con il lavoro, i figli e gli spostamenti del marito: un inizio d'anno ricco di speranze, si spera in un nuovo lavoro del capofamiglia e nel ritorno a Torino. Ognuno desidera rivedere amici e riprendere vecchie abitudini. La speranza diventa realtà. Poi, i viaggi e le vacanze, all'estero o in momtagna, sono una sferzata di energia.
Estremi cronologici
1960 -1963
Tempo della scrittura
1960 -1963
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 584
Collocazione
DP/Adn

Io? Sono di Mosca

Nina Frenkel

L'inquieta esistenza di una donna moscovita nata e vissuta nell'ambiente degli artisti: la capitale sovietica negli anni cinquanta, l'attività sportiva in nazionale, viaggi e incontri coi protagonisti della politica e dell'arte.
Estremi cronologici
1947 -1990
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 103
Collocazione
MP/92

Case d'Italia e d'Africa

Maria Isabella Pauwels

Una memoria scandita dai traslochi: dell'autrice, nella prima parte vaga fra abitazioni molto lussuose, nella seconda si trova in Africa Equatoriale dove assiste a scontri fra civili e soldati.
Estremi cronologici
1938 -1974
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 83
Collocazione
MP/85

[...] Ho rinunciato al progetto di andare a Firenze

Ettore Castiglioni

L'intenso dialogo interiore di un giovane studente universitario divenuto poi guida alpina. Attratto dalla montagna, dall'arte, dalla musica, rivela la grande sensibilità che lo anima nella sua ricerca costante di profondi contatti umani.
Estremi cronologici
1925 -1944
Tempo della scrittura
1925 -1944
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
citazioni
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 482
Collocazione
DP/85