Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 5

Memorie di una vita

Mario Nebbiolo

Le vicende di un uomo con la passione per il biliardo che, insieme alla sua storia personale di partigiano, rievoca gli avvenimenti salienti della seconda guerra mondiale.
Estremi cronologici
1925 -1950
Tempo della scrittura
1970
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 139
Collocazione
MP/93

Diario di Rasmus

Adriano Ravera

La sceneggiatura di un film che impegna una compagnia di attori, raccontata con gli occhi di una bambina che deve ancora nascere.
Estremi cronologici
1983 -1984
Tempo della scrittura
1983 -1984
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 43
Collocazione
A/86
Soggetti

Non dimentichiamo

Lidia Peano

L'infanzia e subito dopo la guerra: il giorno in cui la madre riceve per la seconda volta l'estrema unzione è quello del tristemente noto eccidio di Boves perpetrato dalle Ss tedesche. Il panorama è desolante, decine di giovani uccisi, fra questi il parroco, case che bruciano, urla sotto la pioggia.
Estremi cronologici
1927 -1945
Tempo della scrittura
1993 -1994
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 37
Collocazione
MG/95

[...] Il sole fa capolino

Giuseppe Pellegrino

Un ristoratore redige una memoria ricca di pensieri, poesie e lettere che ripercorrono gli anni dell'infanzia, il dolore per la morte di una giovane amica e le prime esperienze scolastiche.
Estremi cronologici
1915 -1985
Tempo della scrittura
1942 -1985
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 54
Collocazione
MP/01

Lettere d'amore, di guerra e di paese

Edgardo Bressani , Ida Ragaglia

Ad opera della figlia Maria Luisa, una selezione delle mille lettere d'amore tra due fidanzati, poi sposi. Lei è maestra elementare in Emilia e, per un breve periodo, in Slovenia; lui è un ufficiale dell'esercito impegnato, prima nel territorio nazionale, quindi nella seconda guerra mondiale, in Tunisia, dove sarà fatto prigioniero. Lettere sentimentali, spesso ricche di sensualità e passione, ma anche di pensieri d'amore per i due figli nati dall'unione.
Estremi cronologici
1934 -1945
Tempo della scrittura
1934 -1945
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 9
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 154
Collocazione
E/02