Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 26

Ricordi

Giovanna Sottomano

Una insegnante di pianoforte giunta a tarda età viene spinta dai figli a scrivere le memorie della sua vita: e lei racconta, come una mamma davanti al focolare, cominciando dal padre perso a cinque anni e dal cattivo patrigno.
Estremi cronologici
1905 -1987
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 53
Collocazione
MP/93

[...] Credo sia stato un giorno d'autunno

Arenzo Peroncini

Un pensionato ricorda alcuni momenti della propria vita: nato da una famiglia contadina, si trasferisce a Milano e viene assunto in un ristorante. Da ragazzo-tuttofare diventa cuoco: nella grande città incontra la donna della propria vita e la sposa.
Estremi cronologici
1929 -1990
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 69
Collocazione
MP/Adn

Cantavo nel buio

Maria Bernardo

Memorie legate alla vita della zia Margherita Adamo il cui diario è conservato dall'Archivio: cronache di vita famigliare, con molti spostamenti per seguire il lavoro del padre direttore di convitti; nonchè ritratto di un'epoca, a cavallo della seconda guerra mondiale.
Estremi cronologici
1929 -1965
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 316
Collocazione
MP/92

[...] Quell'anno aimè

Enrico Fontanarosa

Un giovane in servizio di leva a Novara, é mandato con il suo reparto del genio pionieri, a soccorrere le popolazioni terremotate dell'Irpinia.
Estremi cronologici
1980 -1981
Tempo della scrittura
1981
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 14
Collocazione
MP/T

La casa ottagonale

Amalia Righelli

Dai ricordi familiari dell'infanzia in Irpinia al periodo universitario romano. A questi fa seguito il passaggio del fronte, vissuto nella "non lussuosa ma solida" casa ottagonale sulle colline toscane da cui il marito verrà deportato.
Estremi cronologici
1915 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Integrazione
Consistenza
pp. 147
Collocazione
MP/85

Ricordi d'altri tempi

Paolo Ricci

Ricordi d'infanzia e vita di famiglia, gioventù in Maremma, servizio militare nella Rsi e poi la guerra, da cui l'Autore ritorna per trovare la casa distrutta e la madre morta in un bombardamento; originale la descrizione di rapporti amichevoli con i tedeschi.
Estremi cronologici
1926 -1951
Tempo della scrittura
1994 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 198
Collocazione
MP/96

La resistenza di poi

Ezio Bennati

Un commerciante in pensione ricorda il periodo del servizio di leva, l'adesione al partito comunista e la propaganda antimilitarista svolta tra i commilitoni. Questo atteggiamento gli renderà la vita non facile, ma l'autore conquisterà la stima dei superiori per l'onestà di comportamento e per la chiarezza delle proprie idee.
Estremi cronologici
1931 -1954
Tempo della scrittura
1997
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 64
Collocazione
MP/99

Da Monteforte a Saida

Giuseppe Santaniello

Dall'infanzia in un piccolo paese campano, all'adolescenza in collegio, quindi ad Avellino negli anni del liceo. Nel 1942 parte per la guerra in Africa Settentrionale e combatte a El Alamein. La sconfitta, la ritirata, tra caos e saccheggi fino a quando non viene catturato dai francesi e passa tre anni in un campo di prigionia, da cui esce nell'aprile del 1946.
Estremi cronologici
1925 -1946
Tempo della scrittura
1942 -1994
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 331
Collocazione
MG/00

Il tempo racconta la vita

Alberto Garavelli

La dura infanzia nella campagna ferrarese, secondo di sette figli rimasti orfani, un disegnatore di automobili ricorda la sua vita, descrivendo l'esperienza militare ad Avellino e Merano, per lui molto negativa, fino all'attività lavorativa, contrassegnata dalle difficoltà di relazione con gli altri.
Estremi cronologici
1942 -1999
Tempo della scrittura
1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 62
Collocazione
MP/02

Il racconto della vita di Luciano Tontini

Luciano Tontini

Un pensionato ricorda la durezza dell'infanzia in un paese di montagna, l'amore per il lavoro, la famiglia e il dolore provato per l'improvvisa perdita della moglie.
Estremi cronologici
1950 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 10
Collocazione
MP/T2