Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 71

Don Guido

Giovanni Foroni

La testimonianza di un dissidente della Repubblica di Salò, perseguitato dalle "camicie nere": la moglie verrà arrestata, mentre lui si salverà grazie all'aiuto di un sacerdote.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 7
Collocazione
MP/86

In Germania Diario del Maresciallo dei Carabinieri Gaffi Elvidio

Elvidio Gaffi

Un militare della Guardia repubblicana vive, nell'arco di un anno, due diverse prigionie: quella imposta dall'esercito tedesco, durante la quale subisce umiliazioni e maltrattamenti, e quella più civile, ma altrettanto dolorosa, attuata dalle truppe anglo-americane, che aspettano la fine di tutte le ostilità prima di autorizzare il rimpatrio dei prigionieri.
Estremi cronologici
1944 -1945
Tempo della scrittura
1944 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 131
Collocazione
DG/87

Questi cari ricordi

Iolanda Barbieri

Il ricordo del padre, scomparso poco dopo essere ritornato dalla guerra, nel racconto della figlia che allora aveva solo sette anni: le storie, le carezze, il senso del dovere, la forza di lui nel nasconderle la malattia.
Estremi cronologici
1915 -1922
Tempo della scrittura
1985 -1987
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 15
Collocazione
MP/88

Piccola cronaca di Traversetolo durante l'occupazione tedesca

Rodolfo Fantini

Una "piccola cronaca" degli eventi di un paese del parmense - dove l'autore era sfollato - dall'8 settembre 1943 alla fine della guerra: scritto in forma di diario ma sulla base di ricordi e testimonianze.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 51
Collocazione
MG/88

Storia di un soldato

Cesare Fiaschi

La guerra raccontata da un ufficiale dell'esercito italiano che, deportato in Germania all'indomani dell'8 settembre 1943, aderisce alla Repubblica di Salò: assegnato alla divisione alpina Monterosa, combatterà i partigiani e gli anglo-americani, subendo, dopo la resa, le conseguenze negative della sua scelta.
Estremi cronologici
1940 -1979
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 174
Collocazione
MG/88

L'attesa

Ebe Antonioli

"Scrivere danzare cantare ricamare disegnare sono la mia vita": con queste parole si racconta "Ebe tutta musica", una donna coraggiosa che ha superato il dolore per la morte del marito. Il testo si divide in tre parti titolate dall'autrice "L'attesa", "Io e la mia tristezza" e "La mia vita".
Estremi cronologici
1925 -1994
Tempo della scrittura
1994
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
3 pp.
Collocazione
MP/T

Diario del viaggio del 1917

Anselmo Di Marco

La racambolesca fuga di una famiglia friulana, costretta a lasciare la propria casa dopo la disfatta di Caporetto: tutte le tappe del viaggio in treno da Gemona a Modena, dove si trova il campo profughi.
Estremi cronologici
1917 -1918
Tempo della scrittura
1918
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 5
Collocazione
MG/T

Quando Berta filava

Aurora Beccari

I ricordi dell'adolescenza rievocati dopo cinquant'anni: i tormenti d'amore, la passione per la lettura e per il cinema, il primo lavoro in una sartoria a Bologna.
Estremi cronologici
1937 -1940
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 42
Collocazione
MP/93

...e venne l'armistizio

Antonio Stefanelli

Dopo l'armistizio, un giovane carabiniere, impossibilitato a tornare a casa, troverà ospitalità nella montagna parmense presso alcuni contadini, fino alla liberazione, che per lui significherà il ritorno a casa.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1946
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 7
Allegati
Consistenza
pp. 144
Collocazione
MG/87

Cure Termali

Pietro Petronio

Un viaggio attraverso alcune famose stazioni termali italiane: un carabiniere dedica un paio di settimane all'anno a se stesso, sfruttando i giorni di desiderata solitudine, per scrivere, riflettere sulle sue scelte di vita e abbandonarsi alla lettura di testi classici.
Estremi cronologici
1992 -1996
Tempo della scrittura
1992 -1996
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 354
Collocazione
DP/Adn