Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 6

Memorie di un settantenne o quasi

Ettore Tirinnanzi

Scherzi ad amici e parenti al termine di tante memorie di vita militare e di prigionia, in cui l'Autore ha rischiato di passare dall'ironia all'abbrutimento.
Estremi cronologici
1940 -1975
Tempo della scrittura
1978 -1980
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 85
Collocazione
MP/93

[...] Potrei cedere alla più dolce delle tentazioni

Anna Ventura

La vita di tutti i giorni, tra lavoro, ricordi e citazioni poetiche: desiderio irrefrenabile di essere altrove. Riflessioni di un'insegnante, scrittrice e poetessa, sulle sue scelte, sugli amici, sulla propria produzione narrativa e poetica.
Estremi cronologici
1989 -1994
Tempo della scrittura
1989 -1994
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 553
Collocazione
DP/Adn

1957/58 diciassette mesi trascorsi nella dolce Arezzo

Mario Collivasone

Un lombardo ricorda con gioia e nostalgia Arezzo e i suoi abitanti che ha conosciuto durante il servizio militare tra il 1957 e il 1958. Racconta fatiche e frustrazioni, ma soprattutto gratificazioni, amicizie, rapporti cordiali con superiori e commilitoni. Dopo molti anni, ormai sposato e con una figlia, torna a visitare Arezzo che trova molto cambiata, ma che ama ancora.
Estremi cronologici
1957 -2001
Tempo della scrittura
2000 -2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 48
Collocazione
MP/03

Una storia comune

Vincenzo Lombardi

Il passaggio verso la modernità, nella memoria di un artigiano, di origine contadina: negli anni Cinquanta l'acquisto di una sveglia, del grammofono e l'allacciamento della luce elettrica, segnano la svolta nella sua vita. A tredici anni l'ingresso nel mondo del lavoro: operaio, imbianchino, barista e chef all'estero, sino a diventare falegname e fabbro dopo il rientro in Italia. Anni segnati da un matrimonio non sempre sereno e dalla nascita di due figlie, ma vissuti con grande entusiasmo.
Estremi cronologici
1949 -2005
Tempo della scrittura
1996 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 163
Collocazione
MP/Adn2

[...] Storia del caporale Badii Luigi

Luigi Badii

L'autore, nato nel 1889 a Barberino Val d'Elsa, nel maggio 1915 viene richiamato alle armi e inviato al fronte nella zona di Gorizia. E' un contadino, sposato con due figli. La vita in trincea è molto dura tra il freddo. la pioggia, il fango, le lunghe ed estenuanti marce e la paura continua del nemico. Gli viene affidato l'incarico di cuciniere che assolve con qualche impegno. Nel novembre 1917, pochi giorni dopo la ritirata di Caporetto, viene congedato perché nella sua famiglia di contadini non c'è nessun uomo che ha un'età compresa tra i sedici e sessant'anni. Continua a scrivere anche nel periodo della seconda guerra mondiale nell'attesa del ritorno dei...
Estremi cronologici
1915 -1944
Tempo della scrittura
1918 -1927
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
424 p.
Collocazione
MG/17

Le voci in cammino

Manuel Giandomenico

Un ragazzo pugliese compie un pellegrinaggio verso Assisi insieme a tre amici. Camminando sulle strade della Toscana e dell'Umbria, il viaggio è l'occasione per scoprire luoghi, conoscere persone nuove, condividere la propria esperienza e... scrivere "poesie incrociate", a otto mani.
Estremi cronologici
2018 -2018
Tempo della scrittura
2018 -2018
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
19 p.
Collocazione
DV/T3