Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 11

Memorie

Amelia Tarantini

Una giovane insegnante scava nel suo passato per curare una grave forma depressiva. Con l'aiuto della psicoterapia riuscirà a capire l'origine del suo male, nato quando, ancora fanciulla, era stata costretta all'abbandono degli affetti famigliari.
Estremi cronologici
1951
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 40
Collocazione
MP/86

Vita vissuta

Rosa Romanelli

Lo struggente racconto di una vita trascorsa in solitudine fra mille tribolazioni. Dopo aver assistito all'omicidio della madre, una bambina viene chiusa in orfanotrofio e qui rimane fino alla maggiore età; il matrimonio la vedrà sposa di un uomo violento che la tradisce sistematicamente e l'abbandona quando, ormai anziana, si trova nell'impossibilità di camminare.
Estremi cronologici
1920 -1985
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 135
Collocazione
MP/89

Quando andavo in bicicletta

Maria Straniero

Una casalinga ricorda l'estate succesiva alla bocciatura in prima media: non tristezza ma giornate all'aria aperta su una nuova bicicletta.
Estremi cronologici
1945 -1946
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 6
Collocazione
MP/T

Cronaca di un dialogo

Giuseppe Panarelli

Un pamphlet di autodifesa e denuncia nei confronti delle autorità ecclesiastiche: un prete, accusato di essersi incontrato con l'allora scomunicato Don Mazzi, tenta un difficile dialogo con il suo vescovo. Ne scaturirà un conflitto insanabile che lo porterà all'abbandono dell'abito talare e all'esercizio della professione di avvocato.
Estremi cronologici
1970 -1973
Tempo della scrittura
1970 -1973
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 63
Collocazione
DP/01

Una scelta di vita

Cosimo Piccolo

Un giovane pugliese scopre il senso della sua vita presso una comunità spirituale. Qui inizia la sua formazione umana e religiosa, formazione che continuerà in Francia, poi nel Sahara algerino e nell'Amazzonia tra gli indios. Malato, torna a casa, si laurea, si sposa e continua il suo "apostolato" attraverso la politica e il volontariato.
Estremi cronologici
1964 -1969
Tempo della scrittura
1969 -1970
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 108
Collocazione
MP/03

... nel vicolo di nonna Angiulina

Maria Sgaramella

Una pensionata rivive e racconta la vita nel vicolo dove ha vissuto l'infanzia. Tutti i suoi numerosi parenti soprattuto la nonna e i vicini di casa, sono descritti nelle loro miserie, nel lavoro duro, nelle furbizie, nei litigi e nelle risse che seguivano dopo le numerose tresche amorose. Forse, comunque, una vita migliore.
Estremi cronologici
1929 -1950
Tempo della scrittura
2005 -2006
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 68
Collocazione
MP/07

Quello che si disse di lui

AA.VV.

In occasione del centenario della morte di Pasquale Intonti, segretario capo del Comune di Putignano agli inizi del Novecento, il nipote raccoglie le testimonianze pubbliche e private di stima e affetto, pervenute alla vedova.
Estremi cronologici
1903 -1904
Tempo della scrittura
1903 -1904
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 55
Collocazione
E/Adn2
Parole chiave

Voci e colori delle mie stagioni

Maddalena Vurchio

L'autrice, infermiera in pensione, rievoca il mondo della sua infanzia vissuta ad Andria, grosso borgo agricolo delle Puglie. Ricorda personaggi e mestieri scomparsi , le usanze del paese, i cibi e i colori della campagna.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1950-1959
Tempo della scrittura
2010 -2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 33
Collocazione
MP/13

La via dei ricordi.

Cosimo Piccolo

L'autore racconta la sua storia e quella del padre. La vita di Cosimo è segnata dalla sua esperienza in una comunità spirituale.
Estremi cronologici
1897 -2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
150 p.
Collocazione
MP/ADN2

[...] 28 agosto 1943

Raffaele Vitale

In piena Seconda guerra mondiale, un giovane si arruola come Carabiniere e dopo l'Armistizio combatte nell'Esercito cobelligerante.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1930-1939
Fine: 1944
Tempo della scrittura
2001 -2006
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
14 p.
Collocazione
MG/T3