Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 6

Così ricordo la mia vita

Filippina Mincio

Una casalinga siciliana segue il marito in Libia. Allo scoppio della seconda guerra mondiale, la prigionia di lui e il vacillare delle certezze che fino ad allora avevano accompagnato un'esistenza borghese, la costringeranno ad affrontare tanti pericoli che, alla fine, faranno di lei una donna.
Estremi cronologici
1909 -1985
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 1
Fotografie
Consistenza
pp. 197
Collocazione
MP/86

Marispica

Anna Ruggieri

La settimana d'estate che una donna trascorre col figlio diletto, ormai adulto, dopo la lunga separazione provocata dal divorzio: breve diario di pochi giorni sereni.
Estremi cronologici
1991
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 19
Collocazione
DV/92

Una vita per errore

Gaspare Clemenza

Un siciliano con la passione della scrittura, passa l'infanzia e la giovinezza tra la Sicilia e il "continente" anche a causa del lavoro di finanziere del padre dal quale si sente detestato. Poco più che ventenne lascia la famiglia, si stabilisce a Genova dove a fatica trova lavoro e si sposa. Il matrimonio è un fallimento nonostante la nascita di due figli.
Estremi cronologici
1930 -2004
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 22
Collocazione
MP/05

La nostra vita

Maria Concetta Agosta , Emanuele Collemi

Una donna racconta le difficoltà della propria infanzia e la grande storia d'amore vissuta col marito, a sua volta autore della propria autobiografia.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Fine: 2014
Tempo della scrittura
2014
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
11 p.
Collocazione
MP/T3

Mon avvenir

Abega Laone

Un giovane liberiano, figlio di una vittima dei ribelli guineani, cresce con uno zio. Alla morte della madre decide di cercare il padre e parte nel tentativo di rintracciarlo. La sua ricerca però fallisce e raggiunta la Libia si imbarca per l'Italia, incoraggiato da un amico.
Estremi cronologici
1990 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

El Pibe

Antonino Di Rosa

Un uomo racconta i primi trent'anni della sua vita. Figlio di siciliani emigrati in Argentina, nasce a Buenos Aires e rientra in Italia con la famiglia alla vigilia della Grande Guerra, nella quale il padre serve come militare. Poco tempo dopo la fine del conflitto avviene il ritorno in Argentina, ma il giovane non si ferma a lungo e, desideroso di migliorare la propria condizione economica, a quindici anni emigra negli Stati Uniti. Approda a New York dov'è ospite di una famiglia conosciuta durante il viaggio in nave e si stabilisce poi a Poughkeepsie, una cittadina poco distante dove vivono alcuni suoi parenti. Inizia subito a lavorare, stringe amicizie, da...
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1911-1916
Fine: 1942
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Fine presunta: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Formato Digitale: 1
Allegati
Fotografie
Consistenza
98 p.
Collocazione
MP/19