Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 86

Così passano i giorni

Vito Foresi

Caduto prigioniero in Sicilia in seguito allo sbarco alleato, il padrone di una tintoria racconta i due anni di tribolazioni nei campi dell'Africa settentrionale e in Francia.
Estremi cronologici
1942 -1944
Tempo della scrittura
1942 -1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 38
Collocazione
DG/93

La natura provvederà

Maria Teresa Pollero

Un avventuroso viaggio all'insegna dell'improvvisazione è la vacanza di due coniugi che si spostano, con mezzi di fortuna, in luoghi non sempre ameni e incontrano persone poco piacevoli ma, nonostante questo, affrontano le avversità con molta allegria.
Estremi cronologici
1985 -1986
Tempo della scrittura
1985 -1986
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 4
Consistenza
pp. 21
Collocazione
DV/88

Sui passi della mia avventura africana

Mario Palmucci

Una corsa podistica attraverso il deserto africano - che si mostra con tutte le sue meraviglie - compiuta da un impiegato trentino che vive lo sport come una sfida capace di donare la più sana energia per affrontare la vita.
Estremi cronologici
1987 -1988
Tempo della scrittura
1987 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 37
Collocazione
DV/88

Itinerari

Serena Antonia Rosso

Dal casuale ritrovamento delle lettere che il nonno inviava alla moglie, dai più lontani porti del mondo, nasce l'idea di ripercorrere, a ritroso nel tempo, la storia della propria famiglia. Così quell'epistolario è un'occasione per fare un bilancio di scelte personali, alla luce di un passato che è parte integrante della propria vita.
Estremi cronologici
1951 -1996
Tempo della scrittura
1987 -1996
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 145
Collocazione
MP/Adn

Odissea in Prigionia

Silvio Sacchetta

Un giovane militare viene fatto prigioniero dagli americani e portato in un campo di prigionia algerino. Trasferito con altri compagni in Francia, lavorerà come collaboratore degli Alleati e si innamorerà.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 78
Collocazione
MG/Adn

Diciott'anni: un sogno di sabbia

Gianni Gubbiotti

Dall'insieme di molte lettere, la più parte alla madre, si svela la vicenda di un giovane che falsifica la data di nascita per poter essere arruolato: dopo l'addestramento la partenza per il fronte libico e la prigionia. Dato per disperso, rientra a casa nel 1946: "Ho chiuso il cancello del campo di concentramento, lasciandolo vuoto dietro di me".
Estremi cronologici
1940 -1992
Tempo della scrittura
1940 -1992
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 172
Collocazione
E/Adn

Lettere dal fronte

Lino Meogrossi

Chiamato alle armi nel 1942, ancora studente, un giovane abruzzese tesse una fitta rete di corrispondenza per raccontare vicende di guerra e prigionia, dall'Algeria alla Scozia, fino al rimpatrio nel 1946.
Estremi cronologici
1942 -1946
Tempo della scrittura
1942 -1946
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 97
Collocazione
E/92

Vigilia di libertà

Luigi Capecchi

Un prigioniero degli inglesi in Algeria, quando si diffonde la notizia del probabile rimpatrio, comincia ad annotare i fatti della sua ultima settimana di internamento fino al rientro in Italia.
Estremi cronologici
1945
Tempo della scrittura
1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 21
Collocazione
DG/94

Diario di prigionia in Africa

Mariano Coniglio

Prigioniero degli americani quando gli Alleati raggiungono Palermo, l'Autore annota in un diario tutti gli spostamenti di campo in campo e gli episodi di una vita umiliante, spersonalizzata e monotona, fino al rientro in Sicilia, dopo due anni.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 222
Collocazione
DG/94

Fango e filo spinato

Piero Beppi

Racconto delle vicissitudini che hanno travolto un livornese, prima e durante la guerra in Grecia e Albania, poi nella prigionia.
Estremi cronologici
1938 -1946
Tempo della scrittura
1979 -1980
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 88
Collocazione
MG/94