Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 8

Polvere degli umili

Luigi Pratesi

Le memorie di un ufficiale di umili origini che, dopo aver fatto la guerra in Africa Orientale e in Libia, è stato prigioniero in Australia; tornato in Italia ha deciso di ricominciare da un nuovo amore fino a formarsi una famiglia.
Estremi cronologici
1914 -1985
Tempo della scrittura
1971
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 159
Collocazione
MP/88

Annà

Bonifacio Vincenzi

Un trentenne rievoca l'amicizia con la cugina, nata tra i giochi d'infanzia: per il bambino l'affetto diventa amore, impossibile al presente, reso mito dal ricordo del passato.
Estremi cronologici
1965 -1975
Tempo della scrittura
1988 -1990
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 8
Collocazione
MP/T

La mia vita da militare

Giuseppe Rossi

Un ventenne lombardo, attraverso un diario giornaliero, lettere e cartoline postali, racconta i luoghi e la gente di Calabria prima, quindi le fatiche e i pericoli della guerra in Friuli. Dopo quattro mesi di vita militare a Cosenza, viene trasferito "oltre confine, in Austria" alla vigilia della prima guerra mondiale. Scrive fino ai suoi ultimi giorni di vita.
Estremi cronologici
1915
Tempo della scrittura
1915
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 66
Collocazione
E/03

Le scelte a cui mi sono trovato di fronte in un periodo particolare della mia vita

Emore Giaroni

Dal maggio 1941 al primo gennaio 1946: cinquantasei mesi passati nell'aeronautica, nella memoria di un pensionato. Dal Piemonte alla Calabria, conclude il servizio a Roma, prima come cuoco del Ministro dell'aereonautica, poi come magazziniere presso la caserma Macao. Sullo sfondo dei grandi eventi bellici, ha la consapevolezza della fortuna di essere lontano dalla prima linea.
Estremi cronologici
1935 -1946
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 31
Collocazione
MG/Adn2

La marionetta

Salvatore Fortunato Pisani

Nato in una famiglia di commercianti di pelli grezze, e apicoltori, continua la più redditizia attività di allevamento delle api e della produzione di cera. Nella memoria di un pensionato calabro, il processo di modernizzazione delle fasi di lavoro e la ricerca di nuovi mercati per distribuire i propri prodotti.
Estremi cronologici
1935 -1951
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 29
Collocazione
MP/Adn2

Il giro d'Italia a metano in 30 giorni

Lucia Cosmetico

Inviata della trasmissione di Radio2 "Caterpillar", l'autrice gira l'Italia con una vettura a metano messa a disposizione dallo sponsor della trasmissione, per dimostrare il risparmio energetico derivato dall'uso del gas naturale. Attraverso il diario racconta le tappe di un'esperienza che le permette di conoscere il Paese sotto tanti punti di vista.
Estremi cronologici
2008
Tempo della scrittura
2008
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 56
Collocazione
DV/10

Lettere d'amore in tempo di guerra

Tommaso Cusumano

Un maestro siciliano, sposato con due figlie, viene richiamato alle armi e inviato a Modena alla Scuola ufficiali, da dove esce con il grado di tenente. Scrive lettere affettuose alla moglie rimasta sola in Calabria, dove abitavano, in cui esprime profondi sentimenti familiari e dove racconta la sua vita. Le lettere dal fronte sono veloci e scarne, fino al ferimento durante l'undicesima battaglia sull'Isonzo. Ricoverato in ospedale muore nel novembre del 1917.
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1916 -1917
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
66 p.
Collocazione
E/18

Il diario di circo zombi

Andrea Beccio

Diario non datato che racconta il rientro al lavoro dopo le vacanze, la vita in Val d'Aosta diviso fra un lavoro di macellaio non amato, le molte passioni artistiche, la casa in montagna rifugio dal mondo, i rapporti con i familiari e gli amici, la passione per la corsa e la cucina, i primi segni della pandemia, i tre mesi di vacanza nel Sud Italia.
Estremi cronologici
2019 -2020
Tempo della scrittura
2019 -2020
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 3
Formato Digitale: 1
Consistenza
250 p.
Collocazione
DP/21