Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 45

Epistolario

Bruno Gori

Le lettere scritte alla fidanzata, poi moglie, sono il diario quasi giornaliero di una vicenda sentimentale, grazie alla quale un giovane impiegato - prima all'Italsider, poi all'Enel - percorre le "stagioni dell'amore".
Estremi cronologici
1965 -1969
Tempo della scrittura
1965 -1969
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 986
Collocazione
E/86

Romanzo

Ilda Cosci , Giovanni Musco

Tra Giovanni, guardia di pubblica sicurezza, e Ilda, figlia di un ferroviere, nasce a Grosseto, nel 1914, un grande amore e quindi un fidanzamento documentato dalle lettere che i due si scambiano all'inizio della guerra, quando lui è ricoverato in ospedale militare. Anni dopo, lui riordina e ricopia in un grande quadreno la loro corrispondenza.
Estremi cronologici
1912 -1915
Tempo della scrittura
1912 -1915
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 92
Collocazione
E/93

(E)Pistolario all'A(E)ssenza

Cinzia Ricci

Coriandoli di vita, ricordi, profonde passioni, animano il cuore di un'artista che cerca di dare voce a ciò che non trova espressione come "una pittura realizzabile solo da dietro uno specchio, dove tutto si confonde e si anima".
Estremi cronologici
1985 -1986
Tempo della scrittura
1985 -1986
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 106
Collocazione
MP/87

Sui passi della mia avventura africana

Mario Palmucci

Una corsa podistica attraverso il deserto africano - che si mostra con tutte le sue meraviglie - compiuta da un impiegato trentino che vive lo sport come una sfida capace di donare la più sana energia per affrontare la vita.
Estremi cronologici
1987 -1988
Tempo della scrittura
1987 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 37
Collocazione
DV/88

Agenda 1981. Cronaca giornaliera con passi a ritroso.

Vittoria Percario

Una nuova casa per riposarsi dopo una vita di lavoro, un desiderio e un progetto che si realizzano a poco a poco, fra mille difficoltà. Alla fine di un lungo anno, superato "l'inverno dello scontento", la casa c'è, è ultimata, ma una famiglia è distrutta perchè non è stata capace di affrontare, unita, le difficoltà.
Estremi cronologici
1981
Tempo della scrittura
1981
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Originale dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 132
Collocazione
DP/89

La gioventù di nonna sprint

Licia Bani

Storia di vita di un'insegnante elementare durante la seconda guerra mondiale: l'attività clandestina nella Resistenza, il matrimonio e una passione politica che troverà realizzazioni negli anni successivi al conflitto.
Estremi cronologici
1939 -1945
Tempo della scrittura
1982 -1983
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 281
Collocazione
MG/92

Un paesano, la guerra, il dopo guerra

Amilcare Barsotti

Un ferroviere che ha fatto il partigiano racconta, di tutta un'epoca di guerra e di sacrifici, soprattutto la sua esperienza tra prostitute delle case di tolleranza e carcerati per borsa nera. La conclusione è il matrimonio con la ragazza del cuore.
Estremi cronologici
1940 -1948
Tempo della scrittura
1993 -1994
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 168
Collocazione
MG/97

La mia prima vita

Italia Belmonti

Una famiglia siciliana emigrata in Maremma, vive i travagli della miseria e dell'alcolismo. L'autrice, ancora bambina, e per di più sofferente per le frequenti crisi di epilessia, è condannata a occuparsi di tutti i fratelli e della casa. Fatiche, sofferenze, ribellione a un matrimonio imposto, e due tentativi di suicidio dicono tutto su una tragica gioventù che però si conclude con uno sposalizio pieno d'amore.
Estremi cronologici
1955 -1990
Tempo della scrittura
1994 -1996
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 92
Collocazione
MP/97

Memorie

Ennio Guarnieri

Racconta la storia della sua famiglia, dai nonni alla sua progenie, con minuziosa attenzione all'epoca della guerra. La gioia di vivere ha portato un medico, lavorando e sperimentando, indenne e sereno all'età adulta.
Estremi cronologici
1928 -1959
Tempo della scrittura
1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 117
Collocazione
MP/97

I miei ricordi e le mie nostalgie

Imola Bartalucci

Ritratto minore della Maremma, terra di alluvioni e di animali indomiti. Il mondo pagano di una bambina e di una famiglia contadina, le passeggiate su una scrofa, i lavori agricoli, piccoli bozzetti di esistenze agresti, disturbate solo dal fischio della motrice a vapore.
Estremi cronologici
1919 -1926
Tempo della scrittura
1995 -1997
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 21
Collocazione
MP/99