Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 9

[...] La colpa fu...della riforma

Rino Morinelli

La carriera di un uomo che, fin da piccolo, ha respirato "l'aria della posta": riesce a passare da semplice portalettere a direttore dell'ufficio locale. Annotando ogni anno un estratto degli avvenimenti più significativi, scrive una memoria della propria vita.
Estremi cronologici
1896 -1960
Tempo della scrittura
1960
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 15
Collocazione
MP/88

Cure Termali

Pietro Petronio

Un viaggio attraverso alcune famose stazioni termali italiane: un carabiniere dedica un paio di settimane all'anno a se stesso, sfruttando i giorni di desiderata solitudine, per scrivere, riflettere sulle sue scelte di vita e abbandonarsi alla lettura di testi classici.
Estremi cronologici
1992 -1996
Tempo della scrittura
1992 -1996
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 354
Collocazione
DP/Adn

Il vedovo

Gianfranco Vianello

Memoria di un vedovo inconsolabile, che non si rassegna alla solitudine: diviso tra il rimpianto per l'amata moglie e il desiderio di trovare una nuova compagna, riflette sulla difficoltà di elaborare il lutto e sulla sua condizione di uomo solo.
Estremi cronologici
1994 -2000
Tempo della scrittura
1999 -2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 91
Collocazione
MP/01

Ricordi di una storia d'amore

Adafiorenza Coletti , G. V.

Il direttore di un'importante ditta di forniture per autoveicoli e la sua segretaria si innamorano: si scambiano per oltre quarant'anni lettere clandestine di un amore che, pur fra molti ostacoli, li accompagnerà per tutta la vita, sino alla morte di lui.
Estremi cronologici
1945 -1987
Tempo della scrittura
1945 -1987
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 437
Collocazione
E/Adn2

Una ragazzina e la guerra

Luciana Paiaro

Un'adolescente rimasta orfana di madre vive la guerra e la paura dei bombardamenti a Padova, che costringono lei a rifugiarsi da sola a Toara, un paese in provincia di Vicenza, e il resto della famiglia a Montà, in provincia di Padova.
Estremi cronologici
1942 -1945
Tempo della scrittura
2002
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 24
Collocazione
MG/05

House organ

Renzo Forcellini

Diario sotto forma di fumetto di un pensionato romano, ex dirigente di industria farmaceutica, appassionato di sport e di musica jazz. I disegni raccontano dettagliatamente le sue giornate, dalle telefonate alle uscite in bici, gli acquisti, le gite, i viaggi, gli incontri con familiari e amici, i pomeriggi passati a suonare il sassofono e il clarinetto, i commenti sui fatti di attualità. Con l'avanzare dell'età, emerge il tenero e profondo affetto affetto che lo lega alla moglie Luisa.
Estremi cronologici
1992 -2018
Tempo della scrittura
1992 -2018
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
1017 p.
Collocazione
DP/Adn2

La vita della mia famiglia (1945-2014)

Mario Amaranti

Un cameriere d'albergo, nato a Castiglion Fiorentino (AR), inizia a scrivere un diario dal giorno in cui incontra la sua futura moglie dove parla dei suoi problemi familiari e lavorativi nelle varie località italiane e straniere. Dopo la morte della moglie va ad abitare in un appartamento all'interno di una comunità di anziani dove svolge anche volontariato, nonostante i problemi di salute.
Estremi cronologici
1949 -2013
Tempo della scrittura
1949 -2013
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
83 p.
Collocazione
DP/14

All'ombra dei colli. Storia di un'anima

Giuseppino (Pino) Bergamini

Un uomo nato durante la Seconda guerra mondiale racconta in forma letteraria la sua vita familiare e lavorativa.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1940-1942
Fine presunta: 2004-2013
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2010-2013
Fine presunta: 2010-2013
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Racconto
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
325 p.
Collocazione
MP/Adn2

Papà, ascoltami, ora che vivi in me

Monica Cornali

Dopo la morte del padre, una donna gli scrive delle lettere, per elaborare il lutto e superare le difficoltà del loro rapporto. Nel suo percorso introspettivo, esprime anche forte preoccupazione per la malattia della madre.
Tempo della scrittura
2018 -2018
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
40 p.
Collocazione
E/T3