Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 98

La mia vita

Luigi Marini

La difficile giovinezza sotto la minaccia del fascismo è velocemente accennata, si racconta soprattutto il forzato arruolamento per la campagna africana - nonostante i molti problemi causati da una salute cagionevole - e, infine, il ritorno alla normalità una volta passata la guerra; questi i ricordi di un anziano barbiere biturgense.
Estremi cronologici
1911 -1966
Tempo della scrittura
1966
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 16
Collocazione
MG/88

Episodi e ricordi della mia vita

Carola Zanchi

Un'anziana signora, stimolata dagli incontri con un gruppo di coetanei, comincia a raccontare la propria vita; il viaggio in Argentina, il ritorno nel suo paese natale e, infine, la vecchiaia diventano argomenti per le sue memorie.
Estremi cronologici
1922 -1988
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 86
Collocazione
MP/89

[...] Oggi è il primo giorno dell'anno

Vincenzo Pieggi

Brevi appunti scritti da un bambino che affronta la vita quotidiana dividendosi fra il lavoro dei campi e l'impegno scolastico in un piccolo paese a inizio secolo; l'osservanza religiosa, le feste, l'alternarsi delle stagioni raccontate con gioia e serenità di spirito da un cuore che seguirà la via del sacerdozio.
Estremi cronologici
1909
Tempo della scrittura
1909
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 94
Collocazione
DP/89

Raid in terra toscana

Angelo Cesare Perduca

Un geometra in pensione, che ha concorso al premio Pieve, redige un diario dei giorni trascorsi in Valtiberina, in occasione della premiazione dell'edizione 1990. Durante la breve vacanza visita famosi luoghi sacri e alcuni borghi medievali e fa considerazioni su se stesso.
Estremi cronologici
1990
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 38
Collocazione
DP/Adn

La casa ottagonale

Amalia Righelli

Dai ricordi familiari dell'infanzia in Irpinia al periodo universitario romano. A questi fa seguito il passaggio del fronte, vissuto nella "non lussuosa ma solida" casa ottagonale sulle colline toscane da cui il marito verrà deportato.
Estremi cronologici
1915 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Integrazione
Consistenza
pp. 147
Collocazione
MP/85

Il prezzo dell'esperienza

Uliana Ubaldi

Le esperienze di una giovane maestra dagli studi presso l'istituto magistrale, fino alla prova del primo incarico di insegnamento in una frazione di montagna.
Estremi cronologici
1950 -1959
Tempo della scrittura
1959
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
romanzo
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 39
Collocazione
MP/85

Diario di un coma

Sergio Lombardi

In seguito ad un incidente stradale, un giovane ventenne entra in coma e vive una terribile parentesi tra la vita e la morte. La ricerca di un'emancipazione nel raccontare il suo impossibile ritorno alla "normalità".
Estremi cronologici
1968 -1975
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 35
Collocazione
MP/85

Esame di igene mentale

Giuliano Testerini

Nel ricordo di un bidello, la guerra come momento di rottura di un'infanzia povera ma felice e il dopoguerra funestato da numerosi lutti familiari e dalla disoccupazione.
Estremi cronologici
1930 -1970
Tempo della scrittura
1981
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 146
Collocazione
MP/85

I ricordi della mia vita

Giuseppe Fiori

Storie di vita dell'ultimo carrettiere dell'alta Valtiberina. Dalla nascita nelle campagne sopra Pieve Santo Stefano, ai giorni del secondo conflitto mondiale, e alla difficile ripresa nel dopoguerra.
Estremi cronologici
1910 -1944
Tempo della scrittura
1984
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 48
Collocazione
MP/85

Una storia tante speranze

Amelio Baroni

Un giovane lucchese, seguendo i fratelli, approda a Sansepolcro, si sposa, ha quattro figli e trova impiego come direttore dell'ufficio del lavoro; la rabbia e la delusione dei disoccupati visti con senso di impotenza.
Estremi cronologici
1915 -1974
Tempo della scrittura
1985 -1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 426
Collocazione
MP/95