Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 99

Cinque anni a Buenos Aires

Carlo Brocca

Brillante funzionario di banca operativo in una filiale di Caracas, nel 1960 è trasferito a Buenos Aires come condirettore: la sua abilità e il suo intuito riescono a risollevare le sorti dell'istituto, anche dopo la flessione economica seguita alla caduta del governo Frondizi.
Estremi cronologici
1960 -1965
Tempo della scrittura
1965 -1972
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 207
Collocazione
MP/08

Emigrazione, emigrazione!

Pietro Lucente

Un rappresentante di commercio calabrese racconta in poche pagine due emigrazioni: la prima da bambino in Argentina; la seconda da adulto con la moglie ed i figli in Germania.
Estremi cronologici
1954 -1974
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 9
Collocazione
MP/T2

Emigrare a undici anni

Adriana Barbano Raineri

Un'insegnante emigrata in Argentina con i genitori, racconta la sua vita: dall'infanzia a Torino, alla partenza per il Sud America, dove si sposa, formando una nuova famiglia.
Estremi cronologici
1944 -2004
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/T2

Appunti di viaggio

Leonardo Franceschetti

Un commerciante veneto compie un viaggio di due mesi in America del Sud, tra Argentina e Bolivia: gli appunti dedicati a un'amica descrivono quei luoghi lontani, i paesaggi e gli incontri, come quello con una delle "Madri di Plaza de Mayo".
Estremi cronologici
2006
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 25
Collocazione
DV/10

Incontri

Carlo Brocca

Un ex funzionario di banca, con la passione della scrittura e della finanza, racconta alcuni degli incontri avuti con personaggi di rilievo del mondo culturale italiano: caratteri, abitudini e momenti condivisi in una narrazione senza sosta.
Estremi cronologici
1942 -1975
Tempo della scrittura
1959 -2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Integrazione
Consistenza
pp. 66 + 42
Collocazione
MP/09

Gran Ciaco

Luigi Canzi

Nell'ottobre del 1859 all'età di soli venti anni un giovane esponente della borghesia lombarda si imbarca da Southampton con l'amico Moneta, alla volta dell'America del Sud. Il compagno di viaggio deve recarsi in una piccola città ai piedi della Cordigliera delle Ande per condurre a buon fine un'impresa di colonizzazione e l'occasione di accompagnarlo e di conoscere quei luoghi soddisfa il suo desiderio di compiere un lungo ed avventuroso viaggio. Questa avventura lo porta ad attraversare il Brasile, l'Uruguay, il Paraguay, l'Argentina e la Bolivia, tra caldo, fame, sete e a bordo di battelli, di diligenze trainate da gauchos, o in sella ad un cavallo, tra i...
Estremi cronologici
1859 -1860
Tempo della scrittura
1859 -1860
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 6
Formato Digitale: 1
Fotografie
Consistenza
pp. 118
Collocazione
MP/11

Canzone delle lettere di Giovanni Rostagno..1872

Giovanni Rostagno

L'autore, emigrato a metà dell'Ottocento con la famiglia in Argentina, trascrive le canzoni in voga allora fra i giovani che decidevano di lasciare l'Italia. Il manoscritto è un dono fatto al fratello in occasione del suo matrimonio. Le canzoni sono di vario genere: patriottiche, religiose, popolari, d'amore, goliardiche a anche anticlericali.
Estremi cronologici
1875
Tempo della scrittura
1875
Tipologia testuale
canzoniere
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 154
Collocazione
A/Adn2

Trent'anni di canti e non solo!

Santi Del Sere

Una compagnia di amici di Anghiari (Ar) nel 1979 si mette insieme per proporre attraverso la musica una ricerca sulle tradizioni e i canti popolari della zona. Uno di loro ripercorre la storia del gruppo, la Compagnia dei Ricomposti, da allora fino ai giorni nostri: la nascita degli spettacoli, le tournée in Italia e all'estero, i rapporti con le altre realtà locali, le amicizie, gli innamoramenti, le liti e le soddisfazioni per i successi. Dell'ultimo periodo il ricordo del dolore per la scomparsa del fratello Walter, una delle personalità di spicco della Compagnia e anche della vita culturale di Anghiari, il giorno prima della partenza di una tournèe in C...
Estremi cronologici
1978 -2009
Tempo della scrittura
2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
70 p.
Collocazione
MP/12

Another one bike the dust

Stefano Bovetto

Diario del viaggio in bicicletta compiuto in Sud America tra il gennaio e agosto del 2013 da due amici, ex colleghi di lavoro, di Rovigo. Dall'Argentina al Cile percorrono migliaia di km attraverso strade impraticabili, incontrando scarsa ospitalità ma godendo dello spettacolo della natura che circonda quei luoghi. Dopo un breve periodo di Trekking costeggiano l'Oceano e scalano le Ande, poi di nuovo in Argentina fino ad arrivare in Bolivia, paese ricco di sale e miniere d'argento. Nell'ultimo mese si dedicano volontariamente alla pulizia e custodia degli animali di un grande parco. In: https://www.idiariraccontano.org/autore/bovetto-stefano/
Estremi cronologici
2013
Tempo della scrittura
2013
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
162 p.
Collocazione
DV/14

Boliviario

Gabriele Camelo

Nel 2008 un videomaker romano si reca in Bolivia con un progetto del V.I.S (Volontario Internazionale per lo Sviluppo). Mette a disposizione le proprie competenze pedagogiche e le proprie attitudini per aiutare il reinserimento dei ragazzi di strada. Si getta con entusiasmo nel lavoro ma incontra grandi difficoltà perché i ragazzi vedono nella violenza l'unico mezzo per sopravvivere, sono difficili da motivare e non rispondono agli stimoli educativi. A questi problemi si sommano le incomprensioni con gli altri operatori, anche se arrivano anche le soddisfazioni.
Estremi cronologici
2008 -2009
Tempo della scrittura
2008
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Fotografie
Consistenza
167 p.
Collocazione
DV/14