Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 8

[...] Sono nato l'8 novembre

Italo Losi

Figlio di un minatore e di una bracciante agricola, si ritrova minatore anch'egli a quindici anni: dove abita, per un ragazzo che ha bisogno di lavorare, non ci sono alternative. E' quello il lavoro che svolgerà sino alla pensione, militando nel Partito comunista e tentando di trovare un lavoro meno massacrante.
Estremi cronologici
1909 -1979
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 47
Collocazione
MP/Adn

Dal buio della miniera alla luce della libertà

Libero Santoni

Attorno alla figura di un parroco si concentrano le forze antifasciste di un piccolo paesino e dei lavoratori delle sue miniere. E' una rete di partigiani sotterranea che parte con l'organizzazione di scioperi, per poi darsi alla guerriglia e all'arruolamento volontario nell'esercito di liberazione nazionale.
Estremi cronologici
1921 -1955
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 135
Collocazione
MG/85

Registro dei prestiti

Priamo Ferrini

La scrittura venata di oralità di un fante toscano alla Grande Guerra che parla schiettamente di rigurgiti allo stomaco e, con uguale naturalezza, di trincee da scavare, della resistenza sul Piave e di una malattia che gli impedirà per lungo tempo il ritorno a casa.
Estremi cronologici
1917 -1921
Tempo della scrittura
Inzio: 1917
Fine presunta: 1920-1929
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 2
Consistenza
pp. 111
Collocazione
MG/96

Ricordi dell'alto Valdarno

Vittoria Maddii

Una sarta in pensione ricostruisce la storia della sua famiglia, vissuta nella zono dell'alto Valdarno, soffermandosi sulla ricostruzione del contesto di un mondo contadino che ormai non c'è più, analizzando i vari mestieri di una volta.
Estremi cronologici
1910 -2007
Tempo della scrittura
1997
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 224
Collocazione
MP/Adn2

Odio e amore

Bernadete De Souza

Bernadete lascia il Brasile e arriva in Italia per fare la badante. Le difficoltà sul lavoro si sommano per lei a una complicata vita amorosa.
Estremi cronologici
1962 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
26 p.
Collocazione
MP/T3

Una lepre viva

Matilde Mannucci

Una donna ricorda il periodo della Seconda guerra mondiale, dall'amore per il futuro marito, partigiano, agli episodi relativi al passaggio del fronte nella provincia aretina. I tedeschi si istallano in casa sua,
Estremi cronologici
1940 -1944
Tempo della scrittura
1996 -1997
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
17 p.
Collocazione
MG/T3

Attimi di vita

Loredana Damian

Una giovane romena partecipa alle manifestazioni contro Ceausescu, che porteranno alla caduta del regime nel 1990. Poco tempo dopo si sposa con un proprio conterraneo già emigrato in Italia e si trasferisce in provincia di Arezzo. Affronta diverse difficoltà, ma sperimenta anche l'amicizia e la solidarietà.
Estremi cronologici
1989 -1995
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
6 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Tu mi dicesti un giorno

Giuseppe Carlo Fougier

Un uomo, separato dalla moglie, ricostruisce in un memoriale il complicatissimo rapporto con la giovane convivente (madre di due dei suoi figli), a partire dal loro primo incontro.
Tempo della scrittura
1914 -1914
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
15 p.
Collocazione
MP/T3