Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 13

Dall'Italia all'altro mondo. Un anno coi lebbrosi e il popolo del Sud Madagascar

Ido Camerani

La vicenda di un missionario laico che, nel lebbrosario malgascio di Santa Croce, acquista la consapevolezza della sofferenza umana e decide di dedicare la propria vita all'aiuto del prossimo.
Estremi cronologici
1972 -1973
Tempo della scrittura
1972 -1973
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 207
Collocazione
DP/87

Memorie di vita

Ido Camerani

Un uomo di fede, impegnato in attività umanitarie, racconta le esperienze che hanno determinato la scelta di dedicare la propria vita a chi soffre: dalla guerra, fatta sia come militare che come partigiano, all'insegnamento, fino al viaggio ad Assisi, dove ha preso definitivamente coscienza della sua "missione".
Estremi cronologici
1922 -1987
Tempo della scrittura
1977 -1987
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 180
Collocazione
MP/88

Hic sunt leones

Pietro Arturo Auguadra

Trent'anni di vita africana di un medico veterinario: i contatti con la fauna e le popolazioni locali, la passione per l'ecologia.
Estremi cronologici
1952 -1981
Tempo della scrittura
1988 -1990
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
saggio
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 179
Collocazione
MP/91

Preludio e cronache di viaggio

Maria Bertoldi

Un'oculista, dopo un'esperienza ospedaliera, decide di partire come missionaria laica per il Madagascar. Diciotto anni di annotazioni sul costume, sugli usi, sulla politica, sulla sessualità e sullo spirito di collaborazione di un popolo.
Estremi cronologici
1961 -1980
Tempo della scrittura
1961 -1980
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 192
Collocazione
MP/95

A Isabel e Justine

Nadia Menaboni , Gino Troisi

Prima una memoria scritta a due mani, da Nadia e Gino, che riporta la loro decisione di tentare un'adozione internazionale poi due diari scritti a quattro mani, contemporanei ai viaggi compiuti in Ecuador e in Madagascar per perfezionare le pratiche di adozione di due bambine.
Estremi cronologici
1983 -1999
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/00

Una settimana di otto giorni

Gabriella Filippi

Oltre 20 anni di vacanze trascorsi su navi da crociera e trasatlantici: dapprima un po' intimorita, l'autrice si rivela poi esperta viaggiatrice. Dalle coste italiane al Sud America, dalle isole Polinesiane all'Australia, sempre con la curiosità del turista, ma anche con il desiderio di riflettere sulle tante e diverse realtà di cui è stata testimone.
Estremi cronologici
1976 -1999
Tempo della scrittura
1976 -1999
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 300
Collocazione
DV/00

La vita è una danza

Silvia Montevecchi

Una pedagogista, specializzata nell'educazione alla pace, lavora con strutture di cooperazione internazionale in paesi come il Burundi e la Somalia, in cui è forte la necessità di aiuto. Conosce le realtà del sottosviluppo, della formazione del corpo insegnanti e di un intervento attivo e diffuso.
Estremi cronologici
1996 -1999
Tempo della scrittura
1996 -1999
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 127
Collocazione
E/00

OEA un'autobiografia

Renato Malgaroli

Un geologo in pensione porta nel cuore il ricordo dell'infanzia passata a Tripoli: attraverso il suo destino di profugo nell'Italia in guerra e di addetto alle ricerche minerarie per l'Agip, ripercorre gli anni segnati dalle difficoltà lavorative, da meriti spesso non riconosciuti e dalla formazione della famiglia.
Estremi cronologici
1928 -2000
Tempo della scrittura
1998 -2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 317
Collocazione
MP/01

[...] Eh, non sarà facile

Angelo Buccarello

Trentadue anni di vita come missionario in Madagascar, di cui diciotto vissuti come cappellano nelle carceri malgasce: la testimonianza di padre Angelo sulla realtà delle prigioni e sul tentativo di umanizzare le condizioni dei detenuti.
Estremi cronologici
1942 -2001
Tempo della scrittura
2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 7
Collocazione
MP/T2

E la vita continua

Cecilia Caporali

Nel diario di una pensionata aretina, il resoconto dei suoi numerosi viaggi in Italia e all'estero, sempre segnati dal desiderio di conoscere paesaggi e abitudini diverse, e stringere nuove amicizie.
Estremi cronologici
1997 -2002
Tempo della scrittura
1997 -2002
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 165
Collocazione
DP/Adn2