Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 17

La linea dell'orizzonte

Franco Cascini

Una traversata atlantica in barca a vela consente a cinque appassionati navigatori di confrontarsi con gli immensi spazi oceanici per riscoprire il valore della libertà e "il coraggio della solitudine e dell'ignoto": uno di loro tiene il diario di quell'esperienza.
Estremi cronologici
1977
Tempo della scrittura
1977
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 114
Collocazione
DV/87

Diario di viaggio

Paolo Kovavic

Due mesi di navigazione in mare aperto diventano materia del diario che un pensionato scrive quotidianamente, nel tentativo di ricordare a lungo la traversata oceanica.
Estremi cronologici
1983
Tempo della scrittura
1983 -1983
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 85
Collocazione
DV/86

[...] Carissima Teresa

Giulio Pastacaldi

Lettere di un marinaio alla moglie: notizie sulla salute, sul tempo e sulle attività di bordo, nella speranza di un imminente rientro a casa.
Estremi cronologici
1917 -1918
Tempo della scrittura
1917 -1918
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 7
Collocazione
E/T
Parole chiave

[...] Signori miei

Romolo Lodati

Un militare fa parte dell'equipaggio del sommergibile Sciré come radiotelegrafista. L'obiettivo della missione é penetrare nel porto di Gibilterra e affondare le navi attraccate: dopo mesi di mare, il porto è vuoto e il rientro in patria pieno di amarezza.
Estremi cronologici
1940 -1941
Tempo della scrittura
1940 -1941
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 93
Collocazione
DG/Adn

Matricola C. 47148

Emma Danusso

La guerra tronca l'illusa agiatezza della vita coloniale di una coppia di torinesi in Etiopia. Lui è richiamato alle armi, lei viene portata via dagli inglesi, tenuta prigioniera e poi rimandata in Italia, mentre le truppe italiane si arrendono.
Estremi cronologici
1942
Tempo della scrittura
1942
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 214
Collocazione
MG/97

La mia Vita da Marinaio a Civile Emigrante

Alessandro Munaretto

La memoria di un allievo cannoniere della marina di guerra italiana che descrive minuziosamente, con l'aiuto di appunti presi all'epoca, la crociera che nel 1937 lo ha portato nel Sud America a circumnavigare il continente fino a tornare a La Spezia passando per il canale di Panama. Dell'anno 1943 lascia uno scarno diario con i fatti di guerra in Adriatico e nello Ionio.
Estremi cronologici
1937 -1945
Tempo della scrittura
1995 -1996
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 67
Collocazione
MG/97

Storia di un migrante sfortunato

Mario Alberto Pelosi

Lettere di un giovane cresciuto in orfanotrofio, scritte durante un grande viaggio atlantico per raggiungere la brasiliana Belem. Annotazioni personali sui vari porti del Mediterraneo e sul Portogallo, avamposto sull'Atlantico, dove si è nel pieno del fermento rivoluzionario che culminerà con l'uccisione del Re Carlos I. Poi, una sola lettera dal Brasile, perché i suoi sogni sono subito infranti dalla morte per febbre gialla.
Estremi cronologici
1892 -1908
Tempo della scrittura
1892 -1908
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
biografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 5
Consistenza
pp. 83
Collocazione
E/99

Giorgio Cini II. Dopo 40 anni un ricordo

Massimo Zubboli

Un ex ufficiale di marina ricorda con nostalgia il suo primo viaggio in mare: a bordo della motonave Giorgio Cini II viene a trovarsi nell'immensità dell'oceano e scopre le zone più caratteristiche di alcuni porti africani.
Estremi cronologici
1959
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
pp. 9
Collocazione
MP/T

Una settimana di otto giorni

Gabriella Filippi

Oltre 20 anni di vacanze trascorsi su navi da crociera e trasatlantici: dapprima un po' intimorita, l'autrice si rivela poi esperta viaggiatrice. Dalle coste italiane al Sud America, dalle isole Polinesiane all'Australia, sempre con la curiosità del turista, ma anche con il desiderio di riflettere sulle tante e diverse realtà di cui è stata testimone.
Estremi cronologici
1976 -1999
Tempo della scrittura
1976 -1999
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 300
Collocazione
DV/00

Viaggio all'America del Sud

Vincenzo Ragazzi

Un ufficiale medico appassionato di zoologia e storia naturale, si imbarca sulla Pirocorvetta Archimede e naviga lungo la costa occidentale dell'America del Sud: annota i paesi che visita, gli esemplari di animali che vede e che imbarca. Dopo quasi tre anni di viaggio, durante il quale ha anche esercitato la professione medica per aiutare i feriti del conflitto tra il Perù e il Cile, rientra in Italia.
Estremi cronologici
1879 -1882
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 55
Collocazione
MP/Adn2