Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 21

[...] Romanzo del mio amore

Dante Chiasserini

Diviso tra l'amore per la fidanzata e il desiderio di lottare contro la barbarie in difesa della libertà, un giovane socialista, già arruolato nella "legione Garibaldi" prima ancora dell'intervento dell'Italia in guerra, dedica all'amata una memoria in cui spiega la scelta di partire, come volontario, per il fronte. Segue un diario dalla zona di guerra.
Estremi cronologici
1913 -1916
Tempo della scrittura
1913
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 99
Collocazione
DG/87

[...] Carissima mamma

Pietro Capettini

Una lettera e una breve memoria scritte da un sergente mitragliere raccontano la rottura del fronte a Caporetto e la frettolosa ritirata: "Sembrava il finimondo... cavalli, muli, bestie bovine, abbandonati nei campi e si vedevano molti cavalli morti esausti dalla fame e dalla stanchezza".
Estremi cronologici
1917
Tempo della scrittura
1917 -1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 12
Collocazione
MG/Adn

La storia della famiglia Rocchi

Ettore Rocchi

Il ricordo di un mondo contadino ormai lontano ispira il racconto di un conducente di caldaie a vapore, che grazie alla sua macchina trebbiatrice riesce a sbarcare il lunario nei ultimi e difficili anni della prima guerra mondiale.
Estremi cronologici
1891 -1945
Tempo della scrittura
1980
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 91
Collocazione
MP/89

I ricordi della mia vita

Giuseppe Fiori

Storie di vita dell'ultimo carrettiere dell'alta Valtiberina. Dalla nascita nelle campagne sopra Pieve Santo Stefano, ai giorni del secondo conflitto mondiale, e alla difficile ripresa nel dopoguerra.
Estremi cronologici
1910 -1944
Tempo della scrittura
1984
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 48
Collocazione
MP/85

Campagna austro-italiana. Impressioni e ricordi

Pasquale Gagliani

La snervante ripetitività della vita di trincea nel diario di un ufficiale che osserva la guerra attraverso le notizie che giungono dal parlamento italiano, dallo Jutland, dal Vaticano, e la vive nella sua esperienza quotidiana di numerosi atti eroici che gli varranno molte medaglie al valore.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
1915 -1918
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 235
Collocazione
DG/95

Ricordi di guerra

Gastone Bassi

Dall'Isonzo al Piave, passando per il Tagliamento nei giorni funesti di Caporetto, un capitano di complemento, protagonista di numerose azioni eroiche, racconta, sulla base di scarni appunti presi all'epoca e rimessi insieme cinque anni dopo.
Estremi cronologici
1915 -1919
Tempo della scrittura
1915 -1923
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 81
Collocazione
MG/85

Cos'è la guerra? un'infinità di dolori!!

Cesare Ermanno Bertini

Diario della prima guerra mondiale sul Carso scritto da un romantico e valoroso giovane toscano, spesso ironico su sè, sugli altri e sugli eventi, finchè cade ferito e durante la convalescenza conosce una ragazza, Linda, che poi sposerà. Il diario è preceduto da una nota a carattere storico.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
1915 -1918
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 155
Collocazione
DG/96

Diario di guerra italo-austriaca 1915-1918

Domenico Petri

Tre anni e mezzo di guerra sul fronte, tra il 1915 e il 1918, facendo il portatore di vettovaglie ai combattenti di prima linea; tra gli episodi che racconta, la fucilazione di un soldato.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
1915 -1918
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
pp. 16
Collocazione
DG/96

La mia vita durante la guerra italo-austriaca

Pietro Storari

Chiamato alle armi nella primavera del 1915 e inquadrato nel 121 reggimento di fanteria, partecipa a molti combattimenti sul Carso, poi sul fronte trentino, fino ad essere coinvolto nella ritirata di Caporetto e a vivere i giorni della vittoria.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
1920
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 19
Collocazione
MG/97

[...] I Giugno 1915. Parto al 23 fanteria in Novara

Angelo Mariani

Memoria che riporta con perspicacia e con un certo umorismo la vicenda della partecipazione ai combattimenti nel Pasubio, nella prima guerra mondiale, di un uomo mite e non violento: una testimonianza più unica che rara sui patimenti della vita di trincea, sino alla grande ritirata.
Estremi cronologici
1915 -1919
Tempo della scrittura
Inzio: 1919
Fine presunta: 1920-1929
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 316
Collocazione
MG/98