Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 260

[...] Ciao, tribù dei nati-con-la-camicia

Antonio Morocutti

Un collage di ricordi: la scuola in un paese di montagna, i diversi lavori nel tentativo di raggiungere la sicurezza economica, le brevi gite con la numerosa famiglia. Su tutto domina l'estro dell'inventore, dell'uomo che progetta nuove giochi per i figli e tenta di trovare un finanziatore, che creda in lui.
Estremi cronologici
1942 -1983
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 83
Collocazione
MP/Adn

[...] Il 24 maggio 1915 scoppiava la guerra civile

Cesare Unti

Un meccanico é richiamato nell'esercito: le marce forzate, i continui spostamenti e la morte di molti compagni aumentano il terrore della sconfitta. Dopo Caporetto, la prigionia in un campo di concentramento e l'incubo della fame.
Estremi cronologici
1915 -1931
Tempo della scrittura
1931
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 44
Collocazione
MG/Adn

Kabanga: Ricordi Familiari

Irnerio Rossi Compostella

Un po' di genealogia, poi un avvocato, di famiglia ricca e nobile, ripercorre le tappe del proprio percorso formativo: dagli studi all'estero, nella Germania prenazista, alle vacanze goliardiche con gli amici più cari, sino al rientro in Italia e all'inizio dell'esercizio dell'attività Forense.
Estremi cronologici
1908 -1931
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Fine presunta: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 229
Collocazione
MP/Adn

[...] Il vecchio "DOI" é sciolto; il Battaglione Saluzzo sta per essere soppresso

Alessandro Radaeli

Durante la ritirata di Caporetto, un tenente degli alpini registra in un diario i suoi giorni di guerra. Sfiniti dalla fatica, dalle marce, dalla fame e dai continui attacchi, il battaglione e il suo comandante sono fatti prigionieri dagli austriaci.
Estremi cronologici
1916 -1917
Tempo della scrittura
1916 -1917
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 41
Collocazione
DG/Adn

Diario di un internato nei lager tedeschi

Ezio Ottaviani

Stralci del diario di un ufficiale italiano, di stanza a Lubiana: all'indomani dell'armistizio vive l'incubo dell'internamento nei campi di concentramento polacchi e tedeschi. Un viaggio attraverso l'Europa tra fame, sporcizia e umiliazioni, sino alla liberazione finale.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 4
Collocazione
DG/T

[...] 8 settembre 1943

Pietro Brogliatti

Un sottotenente italiano viene deportato in Germania: dopo oltre un anno di prigionia e con l'avvicinarsi della definitiva sconfitta tedesca, la vita nel campo é meno dura: si mangia di più, si svolgono lavori all'esterno, si gioca a calcio e si assiste alla commedia "Tutti Matti".
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 150
Collocazione
DG/Adn

La mia vita di prigioniero

Pierino Mucci

Un militare italiano é deportato in Germania: la prigionia è scandita dal lavoro, da pasti scarsi, dall'angoscia per la propria sorte. La morte di un compagno, malmenato dai soldati, rende l'attesa del rientro ancora più dolorosa.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 39
Collocazione
DG/Adn

Il mio diario di guerra

Olinto Coppi

Cavaliere della repubblica, reduce fra l'altro da Mauthausen, di professione meccanico, narra le vicissitudini nella guerra in Russia come autista di un'autoambulanza che gli permise di salvarsi e di tornare in Italia prima di essere deportato.
Estremi cronologici
1935 -1945
Tempo della scrittura
1935 -1945
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 52
Collocazione
DG/92

Io, il cinema e le bestie

Giuseppe Serpe

Un cineasta napoletano racconta l'esperienza fatta nella rara professione di ammaestratore di animali per uso cinematografico.
Estremi cronologici
1931 -1991
Tempo della scrittura
1990 -1991
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 85
Collocazione
MP/92

Esperienze

Ettore Maggi

Cinque anni e cinque mesi di guerra su tre fronti e un campo di lavoro forzato, nei ricordi di un piccolo parrucchiere per signora.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 94
Collocazione
MG/92