Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 138

[...] Carissima mammuzza

Paolo Dulcetta

Lettere, poesie, pagine di diario che ruotano attorno alla vita di un maresciallo dei carabinieri che ha fatto entrambe le guerre - la seconda lo ha visto prigioniero in Germania - e che ha sempre conservato l'attaccamento alla bandiera tricolore e alla patria.
Estremi cronologici
1919 -1945
Tempo della scrittura
1918 -1919
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
zibaldone
poesie
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 97
Collocazione
E/87

Un soldato e la guerra

Antonio De Maria

Un generale in pensione rievoca la Grande Guerra cui prese parte giovanissimo come volontario. Realizzato il sogno di essere inviato in zona di conflitto, partecipa alla battaglia della Bainsizza, alla disfatta di Caporetto e, infine, all'offensiva che portò alla vittoria finale.
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 253
Collocazione
MG/88

[...] Trovandomi ha Maser

Giovanni Bertoli

Il racconto giorno per giorno della lunga battaglia del Piave, fino al famoso attraversamento: le paure e le emozioni provate nell'opporre resistenza al nemico sul Monte Barbaria, sul Monte Tomba e a Valdobbiadene.
Estremi cronologici
1918
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1910-1919
Fine presunta: 1960-1969
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 18
Collocazione
MG/89

[...] Gentilissima

AA.VV.

Un preside in attesa del pensionamento, una diciottenne dallo scarso rendimento scolastico, una donna innamorata, un parroco calabrese e un prete "spretato", scrivono a un'amica psicoanalista parlando dei loro problemi e delle loro insicurezze, ma anche di letteratura e di filosofia.
Estremi cronologici
1984 -1997
Tempo della scrittura
1984 -1997
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 269
Collocazione
A/Adn

[...] Signorina Mariannina

famiglia Musio

Cartoline dalla zona di guerra inviate da un militare sardo a una giovane poetessa. Dopo la morte di lui sul campo di battaglia, lei riceverà lettere di conforto dalla famiglia del suo innamorato.
Estremi cronologici
1915 -1948
Tempo della scrittura
1915 -1948
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 327
Collocazione
E/Adn

Racconto della mia vita in guerra

Biagio Di Benedetto

Memoria di guerra di un portaordini abruzzese, decorato per aver partecipato alla battaglia sul Monte Pertica e a cui è toccato l'onore di scortare la bandiera italiana, nel viaggio di ritorno verso casa.
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 3
Collocazione
MG/T

1940-45 Spezzoni di ricordi

Anna Dartora

Il vissuto di una bambina durante la guerra, ricordato dalla stessa, diventata donna matura: ingenuità, disorientamento e paura di fronte ai protagonisti di una grande tragedia.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 42
Collocazione
MG/91

Quando Dio cammina con me

Laura Da Re

Difficili vicende famigliari, inframmezzate da intensi rapporti spirituali con l'immagine dell'Essere superiore che è, per l'autrice, la salvezza dalla solitudine.
Estremi cronologici
1983 -1988
Tempo della scrittura
1983 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 51
Collocazione
DP/91

Saper sorridere

Elsa Santarello

Una signora veneziana segue il marito, ufficiale di marina, in Africa Orientale e affronta l'occupazione inglese occupandosi dei cinque figli e dedicandosi all'insegnamento.
Estremi cronologici
1912 -1973
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 77
Collocazione
MP/91

Dove andiamo?

Giuseppina Siega

Una casalinga ripercorre la propria vita attraverso una panoramica della storia a lei contemporanea, con relative riflessioni sulla famiglia e sulla vita pubblica.
Estremi cronologici
1936 -1989
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 124
Collocazione
MP/91