Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 1

Lettere a Marguerite

Elvira Bianchi

Una donna che ha vissuto senza radici, cambiando più di trenta case, a Roma, Cagliari, Firenze, Parigi, in Costarica e in Perù, trova in una casa di Terracina, l'attaccamento alla terra che le mancava. Ora può raccontare a Marguerite Duras, sua scrittrice preferita, di cui ha conosciuto il figlio, tutta la sua vita nomade, fino alla conversione buddista, in lettere non spedite che sono un diario.
Estremi cronologici
1995 -1996
Tempo della scrittura
1995 -1996
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 32
Collocazione
DP/99