Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 21

Un giovane cattolico alla guerra

Giuseppe Cattaneo

Le lettere inviate ai genitori da un giovane marconista dell'esercito, cresciuto in una famiglia rigorosamente cattolica ed "indottrinato" dal fascismo,che dopo l'8 settembre 1943 decide di ripresentarsi alle ricostituite forze armate italiane.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1943
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 229
Collocazione
E/88

[...] Cara Signora

AA.VV.

Due momenti diversi della vita di una studentessa di Savona, delineati dalle alcune lettere a lei inviate: un primo gruppo riguarda il periodo dell'adolescenza, vissuta tra i boy-scouts, un secondo quello degli studi universitari, trascorso viaggiando e conoscendo giovani di tutto il mondo.
Estremi cronologici
1962 -1984
Tempo della scrittura
1962 -1984
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 230
Collocazione
A/Adn

[...] Caro Amedeo

Pasqua Cuocci

Schermaglie d'amore e litigi subito sopiti nei brevi messaggi che una giovane donna invia, di nascosto dalla famiglia, al suo innamorato. La loro contrastata storia si concluderà con la "fujtina".
Estremi cronologici
1945 -1946
Tempo della scrittura
1945 -1946
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 18
Collocazione
E/Adn

Mine e passioni: memorie d'un ignoto "ufficialetto"

Mariano Di Sandro

Diario del conflitto dal 1943 al 1945, con storie di guerra e di avventure narrate a ritroso da un ex minatore del Genio, come occasione per spaziare su osservazioni esistenziali e sentimentali. In più, alcuni stralci di memoria.
Estremi cronologici
1926 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 240
Collocazione
DG/93

Vita vissuta

Rosa Romanelli

Lo struggente racconto di una vita trascorsa in solitudine fra mille tribolazioni. Dopo aver assistito all'omicidio della madre, una bambina viene chiusa in orfanotrofio e qui rimane fino alla maggiore età; il matrimonio la vedrà sposa di un uomo violento che la tradisce sistematicamente e l'abbandona quando, ormai anziana, si trova nell'impossibilità di camminare.
Estremi cronologici
1920 -1985
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 135
Collocazione
MP/89

[...] Oggi 16 Giugno

Pasqua Cuocci

Una coppia di giovani fidanzati programma e attua una fuga d'amore: due mesi dopo, i due si sposeranno in chiesa, senza il perdono del padre di lei, ma con la certezza del loro amore.
Estremi cronologici
1946
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 4
Collocazione
MP/T

Memoriale di Palmieri Cuocci Pasqua Dina

Pasqua Cuocci

Un amore a prima vista attorno al quale ruotano poi le storie di due famiglie, con la guerra, la prigionia del fidanzato e la povertà del dopo guerra. Si sposeranno anche senza il consenso dei genitori di lei, ma il marito morirà ancora giovane.
Estremi cronologici
1925 -1989
Tempo della scrittura
1986 -1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 63
Collocazione
MP/95

Il grembiule

Pasqua Cuocci

Figlia di un tagliapietre, arrivata a un età in cui i ricordi si affollano alla mente, rievoca la figura di due donne che furono sue maestre, una suora caritatevole e un'insegnante di buon cuore.
Estremi cronologici
1925 -1992
Tempo della scrittura
1993 -1995
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 33
Collocazione
MP/96

Non voglio sapere quanto costa

Stefania Chiusoli

Un'insegnante, moglie di un avvocato penalista e madre di tre figli, conosce un giovane sardo accusato ingiustamente per omicidio e difeso dal marito. Se ne innamora, si separa, seguendolo per vent'anni durante gli spostamenti nei diversi carceri italiani, sino a quando, la libertà condizionata, permette la loro unione.
Estremi cronologici
1975 -1997
Tempo della scrittura
1996 -1998
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 216
Collocazione
MP/Adn

[...] Nel 1960 del 12 ottobre

Pasqua Cuocci

Rimasta vedova con un figlio da crescere, una donna del Sud decide di tornare nella propria famiglia, da cui era scappata per sposarsi, e riesce così a riconciliarsi col padre e con il suo mondo di origine.
Estremi cronologici
1960 -1998
Tempo della scrittura
1998
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 29
Collocazione
MP/99