Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 55

[...] Carissimi tutti

Domenico Ginanni

Domenico è un giovane contadino che vive nelle campagne di Pistoia. Nel 1942 viene arruolato e inviato in Grecia, dove trascorre un periodo relativamente calmo, finché non si trova a operare in prima linea. Nelle lettere che invia a casa cerca di rassicurare i familiari, si interessa dei lavori di campagna, si raccomanda al fratello per le api e si rammarica di non poter tornare. Invia l'ultima lettera il 10 gennaio del 1944 come internato in un campo tedesco. Dopo pochi giorni morirà nel naufragio di un piroscafo.
Estremi cronologici
1942 -1944
Tempo della scrittura
1942 -1944
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
35 p.
Collocazione
E/14

Due viaggi e una sosta

Alfredo Pellegrini

Il racconto di un soggiorno a Venezia e di uno a Milano in occasione dell'Expo del 2015.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Fine: 2015
Tempo della scrittura
2015
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
32 p.
Collocazione
MP/T3
Soggetti
Parole chiave

[...] Oggi la direttrice mi ha chiamata

AA.VV.

Lettere, diari e memorie di alcuni ex allievi dell'Opera Nazionale Figli Aviatori, che dal 1930 assiste gli orfani dei militari dell'Aeronautica caduti in guerra o in servizio. I diversi autori raccontano le loro vicende scolastiche, personali o militari nel corso di circa cinquant'anni.
Estremi cronologici
1932 -1973
Tempo della scrittura
1934 -2017
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Diario
Tema
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Consistenza
300 p.
Collocazione
A/Adn2

Per la mia piccola donna

Corrado Perissino

Un anarchico viene confinato a Ventotene e, dopo la fine del fascismo, trasferito in un campo di prigionia in provincia di Arezzo, prima di ritrovare la libertà sul finire dell'estate del '43. Separato dalla propria compagna, rimasta in Belgio, scrive per lei un diario nel lungo periodo in cui sono lontani.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
21 p.
Collocazione
DP/Adn2

La mia vita dalla Marina Militare alla lotta partigiana

Renato Gaiba

Un uomo ricorda il suo arruolamento volontario in Marina ad appena sedici anni e la partecipazione alla Seconda guerra mondiale. Fatto prigioniero dai tedeschi dopo l'armistizio, riesce a scappare e continua a combattere tra le fila della Resistenza.
Estremi cronologici
1937 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
8 p.
Collocazione
MG/T2

Con le parole... Appunti sparsi di una ragazza del secondo novecento

Francesca Benvegnù

Diciottenne nel '68, una studentessa universitaria compie studi sanitari e scrive una tesi sullo iutificio di San Donà di Piave (VE), indagando il collegamento tra iuta e bissinosi. La passione politica e sociale caratterizza tutta la sua vita.
Estremi cronologici
1968 -2012
Tempo della scrittura
2010 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
39 p.
Collocazione
MP/Adn2

Tracce femminili di lavoro e di vita

Leda Cossu

Una donna di origini sarde si trasferisce in Veneto da bambina. Lavora come operaia negli anni del boom economico e racconta le lotte e i cambiamenti nel mondo del lavoro e il proprio impegno politico e sociale dentro e fuori dalla fabbrica.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1949-1954
Fine presunta: 1984-1990
Tempo della scrittura
2012 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
57 p.
Collocazione
MP/Adn2

[...] Ogni città ha il suo ambiente formativo

Ivano Perini

Un operaio del veneziano, impegnato fin da giovane in politica tra le fila del PCI e nel sindacato, racconta i cambiamenti nel mondo del lavoro attraverso i decenni di lotte operaie che caratterizzano il secondo Novecento.
Estremi cronologici
Inzio: 1935
Fine presunta: 2010-2012
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2010-2012
Fine presunta: 2010-2012
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
42 p.
Collocazione
MP/Adn2

Il "mio" 12 dicembre

Stefano Ricci

Un uomo, a distanza di cinquant'anni, riflette sulla strage di Piazza Fontana del 1969 e ricorda i sentimenti suscitati in lui, diciannovenne impegnato nel Movimento Studentesco, dal tragico evento.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1960-1969
Fine presunta: 1980-2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Vita vissuta. Quattro anni per la patria

Giacinto Basana

Nel maggio 1941 all'aviere Giacinto Basana, di Mestre (VE), arriva la cartolina precetto con destinazione Albania: a marzo 1943 egli viene trasferito in Grecia, a Paramithia. Con l'Armistizio dell'8 settembre 1943 si verifica lo sbandamento dell'esercito: di centoventi tra avieri, graduati e ufficiali sessante rimangono al campo con i tedeschi e sessanta, fra cui Giacinto, decidono di partire per l'Italia a bordo di camion da cui presto vengono fatti scendere per proseguire a piedi. Il 18 settembre salgono su un treno che, dopo aver attraversato l'Ungheria, l'Austria e la Germania, arriva in Polonia (22 ottobre 1943). Comincia l'odissea degli I.M.I in vari c...
Estremi cronologici
1941 -1945
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotografie
Consistenza
122 p.
Collocazione
MG/18