Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 1

Ricordi

Eusebio Galetti

L'autore, dal carcere, comunica il suo disagio di recluso: sovraffollamento, rumore, difficoltà di relazioni, privazione di libertà. Scrive per ripercorrere i fatti salienti della sua vita, dall'infanzia in istituto, alla malattia della madre.
Estremi cronologici
1960 -2001
Tempo della scrittura
2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 37
Collocazione
MP/02