Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 164

L'infanzia nella società contadina degli anni Trenta

Dina Brogi

Nell'autobiografia di una contadina la vita di un piccolo centro rurale del senese all'ombra di qualche palazzo gentilizio.
Estremi cronologici
1930 -1942
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 93
Collocazione
MP/91

Sette anni magri

Franco Risani

Un perito industriale racconta in forma romanzata la vita di famiglia negli anni che precedono il crollo del fascismo, il padre che lavora ed è fatto prigioniero nelle colonie d'Africa, la guerra che sconvolge la vita di un piccolo centro della campagna senese il tutto, visto con gli occhi di un bambino.
Estremi cronologici
1937 -1944
Tempo della scrittura
1988 -1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 213
Collocazione
MG/91

Tanto per rimanere uguali

Toni Carli

Rimasto gravemente menomato nella propria mobilità dopo un incidente, l'Autore reagisce mettendo tutto il proprio altruismo nel coltivare una passione musicale e nel ricostruirsi una vita ricca di dignità personale.
Estremi cronologici
1965 -1991
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 73
Collocazione
MP/93

La tela della memoria

Milena Fontani

L'ennesimo trasloco da una parte all'altra della città è l'occasione per una casalinga di dare una stesura definitiva alle sue memorie, in cui assume particolare rilevanza la vita famigliare piccolo borghese d'inizio secolo.
Estremi cronologici
1909 -1984
Tempo della scrittura
1984 -1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 412
Collocazione
MP/93

Diario 1958-1964

Alvaro Tanzini

"La vita normale di un uomo normale", da contadino a sindacalista, si condensa nel ricordo di anni cruciali, a cavallo tra la giovinezza e l'età adulta, fra un'emigrazione temporanea in Svizzera e la morte del padre.
Estremi cronologici
1958 -1964
Tempo della scrittura
1958 -1964
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 265
Collocazione
DP/93

Diario di sesso e di politica

Roberta Tatafiore

Un anno di vita segnato dalle vicende pubbliche nel movimento femminista,e da quelle private alla ricerca di un equilibrio affettivo in cui anche la sessualità possa trovare la sua piena realizzazione.
Estremi cronologici
1979 -1980
Tempo della scrittura
1979 -1980
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 122
Collocazione
DP/87

Il battente

Fiammetta Minucci

In terza persona, la storia di un giovane finanziere che dopo l'8 settembre decide di darsi alla macchia per difendere la causa partigiana. La sua famiglia è costretta a nasconderlo e a fingere di non conoscerlo quando, ferito, viene portato in un ospedale tedesco dove rimarrà fino alla liberazione.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1979 -1982
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconto
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 95
Collocazione
A/87

Un pranzo come un altro, vacanze, religiosamente.

Bruno Rustici

Un ragioniere racconta in quattro storie alcuni significativi brani della sua vita: un affronto compiuto ai danni dei colleghi, rispettabilissimi impiegati di banca, le confessioni di un vecchio tradito, l'amicizia con un operaio e un processo. Il tutto vissuto con allegria e spirito critico insieme.
Estremi cronologici
1962 -1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 63
Collocazione
MP/89

[...] Sono nato a Sarteano

Guglielmo Peccatori

La travagliata vicenda scolastica di un giovane di famiglia contandina che decide tenacemente di intraprendere gli studi universitari impegnandosi in molti lavori non sempre facili e remunerativi. Frequentate le scuole da privatista con buoni risultati, finalmente consegue la laurea che consente di trovare un impiego ma, soprattutto, che paga una vita di sacrifici.
Estremi cronologici
1899 -1914
Tempo della scrittura
1959
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 353
Collocazione
MP/89

Quel lungo triste giugno 1944

Alda Martinelli

Una donna assiste, da ragazzina, alla lotta partigiana e alle rappresaglie che, dal Centro-Sud, arrivano a sconvolgere l'armonia delle colline senesi.
Estremi cronologici
1944
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 7
Collocazione
MG/T