Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 38

[...] La partenza

Simonetta Pasqualina Bottinelli

Due coniugi partono per la Puglia con l'intenzione di trascorrervi le ferie, senza un programma, nè prenotazioni. La fortuna aiuta gli audaci: troveranno senza difficoltà alberghi e ristoranti, visitando alcune delle più caratteristiche località della regione.
Estremi cronologici
1987
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 56
Collocazione
DV/89

Polvere di stellette

Solas Boncompagni

Chiamato alle armi nel dicembre 1942, un giovane di Sansepolcro narra il periodo di addestramento in Casentino e, inviato in Puglia, il primo contatto con la guerra attraverso i bombardamenti anglo-americani.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1943
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 156
Collocazione
MG/90

Il telo turchese

Cristina De Santis

Madre di quattro figli, in sette anni di lotta contro un tumore, subisce ripetuti interventi, due cicli di cobaltoterapia, otto di chemioterapia e la ricostruzione degli organi distrutti. E prende la laurea con ottimi voti.
Estremi cronologici
1983 -1989
Tempo della scrittura
1983 -1989
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 73
Collocazione
DP/91

Il peccato originale

Spartaco Carlucci

Un geometra racconta la propria vita cominciando dalla scoperta del sesso e da un'aspra critica alla natura umana e alla società. Poi, verrà l'emigrazione in Brasile e anche l'autocritica.
Estremi cronologici
1926 -1992
Tempo della scrittura
1982 -1992
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 145
Collocazione
MP/93

[...] Fino alla mia più tenera età

Franco Mannucci

Scoperta e affinata l'abilità nel canto lirico, un affermato avvocato lascia il suo studio per intraprendere la carriera di tenore che lo porterà a calcare le scene dei più importanti teatri d'Italia e d'Europa, fra la fine dell'Ottocento e il primo Novecento.
Estremi cronologici
1897 -1912
Tempo della scrittura
1912
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Fotografie
Consistenza
pp. 72
Collocazione
MP/88

La storia della famiglia Rocchi

Ettore Rocchi

Il ricordo di un mondo contadino ormai lontano ispira il racconto di un conducente di caldaie a vapore, che grazie alla sua macchina trebbiatrice riesce a sbarcare il lunario nei ultimi e difficili anni della prima guerra mondiale.
Estremi cronologici
1891 -1945
Tempo della scrittura
1980
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 91
Collocazione
MP/89

43-45 anni perduti

Vittorio Ziliani

Le memorie di un tenente che, dopo il crollo del regime fascista, decide di rimanere nell'esercito italiano guidato da Badoglio. Dopo aver percorso tutto il Sud Italia, dalla Puglia alla Sicilia alla Calabria, tornato a casa, scrive per ricordare che anche questi soldati hanno contribuito alla liberazione nazionale.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1959
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 214
Collocazione
MG/90

Diciott'anni: un sogno di sabbia

Gianni Gubbiotti

Dall'insieme di molte lettere, la più parte alla madre, si svela la vicenda di un giovane che falsifica la data di nascita per poter essere arruolato: dopo l'addestramento la partenza per il fronte libico e la prigionia. Dato per disperso, rientra a casa nel 1946: "Ho chiuso il cancello del campo di concentramento, lasciandolo vuoto dietro di me".
Estremi cronologici
1940 -1992
Tempo della scrittura
1940 -1992
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 172
Collocazione
E/Adn

Memorie di carceriere

Giacinto Cito

Le memorie di un direttore di carceri, che fin da bambino aveva manifestato un carattere eccezionale, contestando il duce e scrivendo petizioni al re.
Estremi cronologici
1920 -1993
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 196
Collocazione
MP/94

Una storia di amore e di fede! con episodi di vita vissuta

Antonia Mandorino

Partendo dal fortuito incontro in treno nel quale ha conosciuto il marito Bruno, l'autobiografia di una donna pervasa da un forte sentimento religioso, che ha quattro figlie e che affronta con coraggio tre operazioni per un tumore al cervello.
Estremi cronologici
1951 -1993
Tempo della scrittura
1994
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 107
Collocazione
MP/95