Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 90

Due anni psichedelici con più di 30 bottoni

Marco Bonucci

Due anni della vita di uno studente universitario dedicati all'arricchimento della sua coscienza: "anni psichedelici per aprirmi al rock, alla beat generation, al marxismo, ai fumi della marijuana...".
Estremi cronologici
1975 -1977
Tempo della scrittura
1975 -1977
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
riflessioni
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 109
Collocazione
DP/86

Nonno mi racconti come andò a finire a Santone?

Pina Cangi

Lontana dalla sua terra d'origine, un'artista ricorda l'infanzia e il rapporto con il nonno cantastorie che, per trascorrere il tempo mentre insieme pascolavano le pecore, le raccontava le storie dei contadini del luogo. Inciso su audiocassette.
Estremi cronologici
1946
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
racconti
Natura del testo in sede
Audiocassetta: 2
Allegati
Consistenza
180 minuti
Collocazione
MP/86

La Famiglia

AA.VV.

Raccolta di fotografie e lettere intercorse tra la famiglia di Tommaso Spatola, delegato di pubblica sicurezza a Sansepolcro, e quella di Domenico Leo, dirigente dell'ufficio postale di Pieve Santo Stefano e imparentato con i Fanfani.
Estremi cronologici
1906 -1967
Tempo della scrittura
1906 -1967
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 29 con ill.
Collocazione
A/87
Soggetti

Ricordi di una fanciullezza

Giulia Fabbri

Lasciato il paese d'origine all'età di sei anni, una pensionata ripercorre, compiendo un viaggio a ritroso nella memoria, i luoghi dell'infanzia - la chiesa, le piazze, le botteghe dei negozianti - citando anche i nomi delle famiglie più prestigiose del borgo.
Estremi cronologici
1925 -1931
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 13
Collocazione
MP/87

Qualche ricordo di vita vissuta

Omero Gennaioli

Un cantastorie dei giorni nostri fa rivivere attraverso i suoi "scarabocchi" i ricordi di scuola, i lavori, le usanze, l'epoca di guerra, e i personaggi della "città del diario"(Pieve Santo Stefano).
Estremi cronologici
1933 -1987
Tempo della scrittura
1986 -1987
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 45
Collocazione
MP/88

Pensieri a giro d'orizzonte

Giovan Battista Crescioli

A cinquant'anni di distanza l'Autore torna al paese di origine che aveva lasciato prima per fare il soldato e poi, definitivamente, per lavoro. Guardandosi intorno dall'alto di un monte, ricerca la sua giovinezza nei luoghi che si scorgono in tutta la cerchia dell'orizzonte.
Estremi cronologici
1919 -1990
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 17
Collocazione
MP/Adn

Ricordi

Bruna Algeri

La "scontata" storia d'amore tra un medico, rimasto vedovo, e la sua assistente sanitaria, Bruna, uniti dalla passione per la lirica e per i viaggi. Per molti anni si ameranno di nascosto e soltanto alla morte di lui verrà rivelata l'avvenuta celebrazione del loro matrimonio religioso.
Estremi cronologici
1954 -1989
Tempo della scrittura
1988 -1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 353
Collocazione
MP/Adn

[...] Secondo me

AA.VV.

Le impressioni suscitate dall'incontro con l'archivio di Pieve nei temi di un gruppo di alunni di quinta elementare: il significato della "banca della memoria", e il rispetto per le storie di vita che essa raccoglie.
Estremi cronologici
1990
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Esercitazione scolastica
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 59
Collocazione
A/Adn

[...] Le mie memorie...

AA.VV.

Temi scritti in forma di autobiografia da alunni della scuola elementare della "città del diario" (Pieve S. Stefano): la storia dei loro primi nove anni di vita attraverso il racconto di aneddoti che vedono tra i protagonisti principali mamma e papà.
Estremi cronologici
1981 -1991
Tempo della scrittura
1990 -1991
Tipologia testuale
Esercitazione scolastica
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 61
Collocazione
A/Adn

[...] Ieri sera

AA.VV.

L'incontro tra nonni e nipoti come traccia principale di alcuni temi svolti dagli alunni di quarta elementare della scuola di Pieve Santo Stefano: dove il racconto dei giochi e delle maracchelle infantili si confonde con quello dei bombardamenti e delle rappresaglie dei tedeschi durante la guerra.
Estremi cronologici
1981 -1991
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Esercitazione scolastica
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 31
Collocazione
A/Adn