Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 29

40 anni fa

Maria Pia Di Nicola

Ancora studentessa universitaria, una giovane teramese vive il movimento studentesco senza una partecipazione attiva, ma con la consapevolezza del rapido cambiare degli eventi.
Estremi cronologici
1951 -1970
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 9
Collocazione
MP/T2

Taccuini

Antonio Rinaldi

Appunti datati di un docente e letterato che annota pensieri e riflessioni intime, partendo dal dolore per la scomparsa dell'amata moglie Liliana, a un anno dal matrimonio. In seguito si getta nel clima di dibattiti e lotte politiche negli anni della ricostruzione nazionale.
Estremi cronologici
1951 -1972
Tempo della scrittura
1951 -1972
Tipologia testuale
zibaldone
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 202
Collocazione
A/07

Chel munel (quel bambino)

Giampaolo Massani

Ricordi di un'infanzia vissuta nel Montefeltro, prima del trasferimento in Lombardia. L'autore, edicolante in pensione, attraverso il racconto della madre ripercorre anche il periodo della guerra e dei bombardamenti in quella zona, le vacanze a casa dei nonni, contadini presso il Palazzo dei Duchi di Urbino.
Estremi cronologici
1952 -1969
Tempo della scrittura
2008 -2009
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 78
Collocazione
MP/10

Diario di Bianca Maria Zucchini 2005

Bianca Maria Zucchini

Una insegnante marchigiana, ormai in pensione, gestisce un Bed and Breakfast nella campagna romana. Nel suo diario descrive le giornate di lavoro, le gite al mare, nei boschi, a Roma a vedere mostre e concerti. Ogni tanto torna nella sua regione natale per trascorrere periodi di riposo fra gli Appennini, dove ha vissuto l'infanzia e adolescenza.
Estremi cronologici
2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 70
Collocazione
DP/11

Alla fine dell'arcobaleno

Milena Melani

L'autrice, sposata da pochi anni e madre di due figli, attraversa un periodo difficile con un matrimonio in crisi e una forte demotivazione personale. In venti anni, dal 1973 al 1993 e in modo non continuativo, registra i vari stati d'animo e le sue esperienze, fino ad arrivare a conoscere meglio se stessa.
Estremi cronologici
1973 -1998
Tempo della scrittura
1973 -1998
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 107
Collocazione
DP/13

La vita di un bambino di campagna nelle vicinanze di Urbino

Gualfardo Rombolini

L'autore inizia a lavorare a 5 anni nei castagni. La sua famiglia è molto povera, vivono di stenti. Quando parte il padre in guerra, lo sostituisce nelle faccende. Nell'agosto del 1943 viene arruolato nell'esercito.
Estremi cronologici
1924 -1943
Tipologia testuale
Memoria personale
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
40 p.
Collocazione
MP/ADN2

[...] Gent.mo zio Nicola

AA.VV.

Lettere scritte a Nicola Taglini da militari, prigionieri ed ex prigionieri, da loro cari e da suoi parenti. Gli scriventi ringraziano Taglini per l'aiuto ricevuto durante la loro prigionia in Nord Africa e chi è riuscito a tornare a casa gli descrive le difficili condizioni dell'Italia e le dure conseguenze della guerra. Quando anche Nicola lascia l'Algeria e rientra in Italia la corrispondenza verso di lui non si interrompe e prosegue fino al termine degli anni Quaranta.
Estremi cronologici
1943 -1949
Tempo della scrittura
1943 -1949
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Originale autografo: 1
Allegati
Fotografie
Consistenza
616 p.
Collocazione
E/Adn2

Gli ultimi tre anni con il babbo. Diario della figlia di un ultranovantenne

Marina Zampolini

Una donna racconta gli ultimi tre anni a fianco del padre, morto ultranovantenne. In gioventù l'uomo aveva scritto un diario sulla sua paternità, inviato all'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano (AR) e consegnato, da anziano, alla figlia con una dedica piena di amore; lo stesso amore con cui la figlia parla di lui e dei momenti trascorsi insieme nel finale della sua vita.
Estremi cronologici
2012 -2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
6 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Questa è una specie di poesia

Margherita Ferrario

Una ragazza milanese inizia a scrivere un diario a dodici anni e per tutta la sua vita annota fatti quotidiani, esperienze, pensieri, sentimenti e progetti. Laureata in psicologia, volontaria in Africa, si impegna e lavora nel sociale. Scompare prematuramente a trent'anni, a causa di un male incurabile.
Estremi cronologici
1994 -2012
Tempo della scrittura
1994 -2012
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Fotografie
Consistenza
481 p.
Collocazione
DP/Adn2