Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 12

Piangere per un gatto

Niccolò Chiarini

L'odissea di una famiglia toscana costretta a fuggire in Sicilia per sottrarsi alle rappresaglie degli squadristi fascisti. Le difficoltà di inserimento nella comunità palermitana, la lotta per sopravvivere alla miseria, e, infine, in seguito a un infortunio sul lavoro, la possibilità di avviare, con l'indennità di invalidità, un'attività commerciale.
Estremi cronologici
1915 -1926
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 259
Collocazione
MP/89

Alti e bassi di una famiglia piccolo borghese

Ubaldo Bardi

La nascita dell'Autore coincide con la presa del potere da parte del fascismo: la vita del tempo, la famiglia, la guerra, la fuga dalla caserma dopo l'8 settembre '43, e una grave malattia.
Estremi cronologici
1921 -1945
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 119
Collocazione
MP/93

[...] Il mio paese

Onelia Nesi

Tutta una vita narrata con umiltà: l'infanzia collegata al ricordo del pino davanti a casa, la perdita drammatica e ravvicinata del padre e del fratello, il lavoro di operaia in una fabbrica di ceramica e quello di cameriera in un albergo fiorentino.
Estremi cronologici
1917 -1987
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 89
Collocazione
MP/95

Tredici mesi senza notizie

Michelina Michelini

Sola con tre bambini, una giovane donna affronta con coraggio il periodo dello sfollamento e del passaggio del fronte. Lontana dal marito dal quale non riceve più notizie, comincia a scrivere un diario per fare in modo che il suo uomo, al ritorno, conosca la storia della sua famiglia. Nel 1978 ricopia tutto tranne le espressioni d'amore per il marito lontano e distrugge l'originale: i figli non devono sapere.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
1943 -1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 28
Collocazione
DG/99

Diario 1958 - 1961

Giovanni Caselli

Un giovane disegnatore che vive a Bagno a Ripoli racconta i suoi approcci con le ragazze. Le sue avventure sentimentali si concludono con il matrimonio e la nascita di una figlia. Si realizza professionalmente sia a Milano che a Londra.
Estremi cronologici
1958 -1972
Tempo della scrittura
1958 -1972
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 65
Collocazione
DP/03

Le nostre radici

Franca Tacconi

Un'insegnante toscana in pensione ripercorre le tappe della sua vita attraverso il ricordo dei luoghi dove abitava e gli episodi vissuti dai genitori e da vari parenti quando era bambina prima, adolescente poi.
Estremi cronologici
1923 -1945
Tempo della scrittura
2002 -2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 29
Collocazione
MP/05

Ricordi dell'alto Valdarno

Vittoria Maddii

Una sarta in pensione ricostruisce la storia della sua famiglia, vissuta nella zono dell'alto Valdarno, soffermandosi sulla ricostruzione del contesto di un mondo contadino che ormai non c'è più, analizzando i vari mestieri di una volta.
Estremi cronologici
1910 -2007
Tempo della scrittura
1997
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 224
Collocazione
MP/Adn2

Dieci mesi in Valle Santa

Lina Franchetti

La famiglia di un noto pediatra fiorentino, primario al Meyer, dopo le leggi razziali del 1938 è esclusa dalla vita pubblica cittadina. Dopo l'8 settembre 1943 la situazione diviene pericolosa e i Franchetti si rifugiano in una valle nei pressi della Verna, dove una famiglia dà loro un alloggio e protezione fino all'arrivo degli alleati.
Estremi cronologici
1921 -1949
Tempo della scrittura
2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 5
Collocazione
MP/T2

La mia storia

Faiz Farag

Un ragazzo egiziano lascia il suo Paese e arriva in Italia attraverso il Mediterraneo, compiendo un viaggio che mette a più riprese a rischio la sua vita. Una volta in Italia decide di raggiungere alcuni amici in Toscana e attualmente vive in provincia di Firenze.
Estremi cronologici
2000 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
4 p.
Collocazione
MP/T3

Le mie memorie

Paola Salerno

Paola ricorda l'infanzia e la giovinezza trascorse a Firenze: la famiglia, la scuola, i divertimenti, le persone e i momenti importanti.
Estremi cronologici
1945 -1960
Tempo della scrittura
2012 -2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
26 p.
Collocazione
MP/T3