Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 59

Viaggiando con la penna in tasca

Daniele Cini

Gli appunti di viaggio di un giovane regista: un po' per lavoro, un po' per amore, visiterà prima la Cina Popolare, poi il Nicaragua - dove s'invaghirà di una poetessa sandinista -, gli Stati Uniti e Santo Domingo, per inseguire la sua compagna giramondo; infine la Malesia, per realizzare un documentario sulla jungla.
Estremi cronologici
1978 -1988
Tempo della scrittura
1978 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 153
Collocazione
DV/89

[...] La partenza

Luigi Lazzarin

Da povero contadino a commerciante in oro, l'autore, raggiunta la sicurezza economica, può finalmente dedicarsi al calcio, sua grande passione sin da ragazzo, seguendo il Milan, la squadra del cuore, e la nazionale italiana: soddisfa così anche il desiderio di viaggiare e visitare paesi lontani.
Estremi cronologici
1927 -1986
Tempo della scrittura
1984 -1986
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 129
Collocazione
MP/90

Gavetta rossa

Tilde Bonavoglia

Una quindicenne fugge da casa per raggiungere gli Alleati e rientrare a Roma come liberatrice. Inizia così un impegno politico che ne segnerà le scelte di vita: prima l'iscrizione al Pci clandestino, poi la scuola di partito e i comizi elettorali. Sposerà un "compagno" da cui si separerà, soltanto politicamente, nel 1989, in seguito all'adesione di lei a Rifondazione comunista.
Estremi cronologici
1936 -1994
Tempo della scrittura
1994
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 100
Collocazione
MP/Adn

Un anno in Estremo Oriente - dal jet alla bicicletta

Cino Ghigi

Dopo aver attraversato il Medio Oriente in moto-scooter, dopo aver fatto il giro del mondo in Lambretta, dopo aver percorso le Americhe dall'Alaska alla Terra del Fuoco, un pensionato fiorentino accetta l'ennesima sfida con se stesso: esplorare in solitudine, alla guida di un "macchinone" Volkswagen, l'Asia e l'Australia.
Estremi cronologici
1972 -1973
Tempo della scrittura
1972 -1973
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 251
Collocazione
MP/Adn

Diario di un giro del mondo in moto-scooter

Cino Ghigi

Un esploratore intraprende un lungo viaggio in lambretta con l'intenzione di fare il giro del mondo. Nella prossimità del traguardo dovrà rinunciare all'avventurosa impresa, causa la misteriosa scomparsa del suo scooter, e fare un mesto ritorno in aereo.
Estremi cronologici
1963 -1964
Tempo della scrittura
1963 -1964
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 506
Collocazione
DV/Adn

Breve storia dei lunghi viaggi di Cino Ghigi intorno al mondo

Cino Ghigi

Un fotografo giramondo si racconta attraverso i viaggi compiuti: "la gente mi considera un uomo non comune per aver attraversato con fragili mezzi e pochi denari, interi continenti, sfidato deserti e jungle" con il desiderio di vedere "al di là della collina".
Estremi cronologici
1958 -1977
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
pp. 23
Collocazione
MP/Adn

La Cina dell'addetto

Catello Cesarano

L'attività e gli incontri di un addetto scientifico presso l'ambasciata italiana a Pechino nel periodo della transizione fra l'epoca di Mao e quella di Deng dal 1983 al 1992.
Estremi cronologici
1983 -1992
Tempo della scrittura
1983 -1992
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Fotografie
Consistenza
pp. 73
Collocazione
DV/93

[...] Tissi è poco più di un villaggio

Antonio Ruju

Dopo un duro lavoro di bracciante agricolo, l'arruolamento nella Guardia di Finanza sarà, per un giovane sardo di origini contadine, l'occasione per alfabetizzarsi e il trampolino di lancio per una brillante carriera di commercialista e agente di borsa, dopo la guerra di liberazione, combattuta a fianco dei partigiani. L'attività politica lo vede schierato come anarchico fino a una serena vecchiaia.
Estremi cronologici
1911 -1983
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 176
Collocazione
MP/88

Viaggio in Siberia

Giuseppe Orobello

Spedito nel 1917 in Oriente, un soldato della classe 1899 incontra ad Harbin gli irredentisti italiani del Trentino scappati dalla Russia in fiamme. Attraversando la Russia fino alla Siberia, questo soldato farà la sua esperienza di guerra in un mondo ancora scosso dagli echi della rivoluzione d'ottobre.
Estremi cronologici
1917 -1919
Tempo della scrittura
1919
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Integrazione
Consistenza
pp. 75
Collocazione
MG/89

Diario di un uomo d'una tribù mediterranea del XX secolo (Homo Sapiens il più straordinario degli animali)

Godwin Spani

L'incredibile racconto dell'intensa vita di un giornalista che ha vissuto e viaggiato molto. L'infanzia in Ciociaria, trascorsa in un castello decadente sotto la cura di un vecchio liberale, stimola in lui un desiderio di vagabonda fuga che lo porterà in giro per il mondo e a contatto con tanti personaggi illustri.
Estremi cronologici
1906 -1980
Tempo della scrittura
1980
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 217
Collocazione
MP/90