Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 8

Diario di bordo

Amedeo Dall'Asta

L'apprendistato alla vita di bordo di un ufficiale macchinista imbarcato su una petroliera della marina mercantile: la lotta contro le avversità meteorologiche, la morte in mare di un compagno, e gli approcci amorosi nei porti europei degli anni cinquanta.
Estremi cronologici
1951 -1954
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 143
Collocazione
MP/89

Impressioni e vicende del mio viaggio di andata a Bangkok partendo da Genova il 2 Agosto 1905

Federico Crugnoli

Nel 1905, un marmista torinese attraversa, a bordo di un piroscafo tedesco, l'Oceano Indiano, per raggiungere Bangkok, dove è stato inviato dalla ditta presso cui lavora, con l'incarico di partecipare ai lavori di costruzione del palazzo imperiale. I ventisette giorni di navigazione nel suo diario di bordo.
Estremi cronologici
1905
Tempo della scrittura
1905
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 16
Collocazione
DV/90

Diario di Viaggio da Vicenza a Melborne (Australia)

Giovanni Rizzolo

Due mesi di viaggio marittimo verso Melbourne, in Australia: oltre a notizie informative su come é il mare, sul tempo e sui servizi a bordo, un emigrante osserva le diversità da un popolo lontano, fino alla sorpresa di vedere i canguri.
Estremi cronologici
1924 -1925
Tempo della scrittura
1924 -1925
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Fotografie
Consistenza
pp. 12
Collocazione
DV/Adn

Diario o brevi note

Luigi Pillosio

Costretto ad arruolarsi volontario per la guerra d'Etiopia per guadagnarsi da vivere, rimane quattro anni lontano dalla famiglia tra molti disagi e ostilità, costruendo strade sotto la minaccia continua dei guerriglieri indigeni.
Estremi cronologici
1936 -1940
Tempo della scrittura
1936 -1940
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 180
Collocazione
DG/94

[...] Caro cugino

Luigi Calcagno

Un uomo semplice, amante del mare, racconta la vita di bordo vissuta da lui e dall'equipaggio della nave Italia - già Littorio - dal giorno precedente l'armistizio al momento del congedo, nei primi del gennaio 1944.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 156
Collocazione
DG/96

Diario africano

René Drovandi

Il lavoro nei cantieri stradali dell'Africa Orientale Italiana nel diario di un operaio mantovano partito per un anno con l'obiettivo di mettere da parte qualche soldo per sostenere la propria famiglia. Di quest'ultima ha nostalgia, e ne scrive spesso, così come delle condizioni di lavoro, dei colleghi che gli accade di conoscere, della natura che lo circonda e delle lotte con gli "abissini", tutt'altro che favorevoli all'occupazione italiana.
Estremi cronologici
1935 -1936
Tempo della scrittura
1935 -1936
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 33
Collocazione
DP/05

Dopo Adua. Il 42° Bat.ne di Linea. 8 marzo-13 giugno 1896

Francesco Pozio

Un militare che combatte la guerra d'Africa nel 1896 racconta la propria esperienza al fronte descrivendo anche ambienti, usi e costumi delle zone dell'Eritrea in cui lo porta il conflitto.
Estremi cronologici
1896 -1896
Tempo della scrittura
1896
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
12 p.
Collocazione
MG/T3

Le memorie di un legionario

Angelo Ferrari

Sul finire degli anni Quaranta, un giovane emiliano si arruola nella Legione Straniera Francese e dopo un periodo di addestramento in Algeria viene inviato in Vietnam a combattere la Guerra d'Indocina. Nei quattro anni trascorsi sul fronte asiatico acquisisce i gradi di sergente e si guadagna diverse decorazioni al valor militare. Ferito gravemente a un occhio durante un pattugliamento e ricoverato in ospedale fino alla guarigione, torna in servizio poco prima del suo ventiquattresimo compleanno. Qualche mese dopo termina la sua missione e, rientrato in Europa, torna alla vita civile e al proprio paese natale, accolto con onore dalla famiglia e dalla comunit...
Estremi cronologici
1949 -1953
Tempo della scrittura
1990 -1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
107 p.
Collocazione
MG/20