Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 3

Un secolo di ricordi

Rosaria Dato

Usando il nome d'arte di Sara Giusti una pittrice siciliana di agiata famiglia racconta la sua vita contrassegnata da un forte spirito di indipendenza. Adolescente durante la Grande Guerra si laurea con una tesi sulla rivoluzione bolscevica in pieno periodo fascista. Vince una cattedra in lettere e si dedica alla carriera lavorativa, alla famiglia e alla pittura, ottenendo molti aprezzamenti e soddisfazioni.
Estremi cronologici
1906 -1996
Tempo della scrittura
1980 -1996
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 50
Collocazione
MP/07

Grazie, bambini!

Carla Carignani

La lunga carriera di u'insegnante elementare: l'ingresso in ruolo, le prime esperienze nelle pluriclassi, l'evolversi dei programmi didattici, le gite, il reciproco conoscersi. Un'esperienza accompagnata dall'amore per il proprio lavoro e dal piacere di ricominciare sempre un nuovo percorso.
Estremi cronologici
1958 -2000
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2000-2009
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 34
Collocazione
MP/09

Io, Cesarino e l'Alzheimer

Zaira Farroni

Una donna racconta la malattia del marito, affetto da Alzheimer.
Estremi cronologici
-2013
Tempo della scrittura
2013
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
16 p.
Collocazione
MP/T3