Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 16

Storia di un soldato di pace

Camillo Ippolito

Un maggiore dell'Esercito Italiano, appartenente al corpo dei Bersaglieri, va in missione di Peace Keeping in Bosnia dal gennaio al giugno del 1996. Sentimenti, emozioni ed azioni si susseguono in questi ricordi e fanno sentire il "soldato di pace" utile al miglioramento della vita di altri meno fortunati e, per questo, gratificato malgrado le numerose rinunce ed i grandi sacrifici imposti a se stesso e, soprattutto, alla sua famiglia.
Estremi cronologici
1996 -1996
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotografie
Consistenza
63 p.
Collocazione
MG/Adn2

Diario di prigionia

Pietro Arata

Il racconto della deportazione e della prigionia di un soldato italiano fatto prigioniero sul fronte slavo dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943.
Estremi cronologici
1943 -1943
Tempo della scrittura
1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Consistenza
17 p.
Collocazione
DG/T3

La mia vita. Una storia comune

Bruno Naldi

I ricordi di un uomo a partire dall'infanzia, vissuta negli anni Venti, con particolare attenzione al periodo della Seconda guerra mondiale, combattuta sul fronte jugoslavo, dove resta anche dopo l'armistizio, prima con la sua Divisione aggregata alle forze militari di Tito e poi come partigiano. Nel dopoguerra il lavoro, la famiglia, la vita da pensionato.
Tempo della scrittura
2012
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
55 p.
Collocazione
MP/T3

Love, devotion & surrender

Tiziano Recrosio

Gli amori, le amicizie, la vita familiare e le passioni di un uomo che si racconta dagli anni Settanta al nuovo Millennio.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1970-1979
Fine: 2000
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2010-2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
78 p.
Collocazione
MP/16

I.M.I. 23514 Stalag 307

Enzo Serrani

Un militare impegnato sul fronte jugoslavo viene fatto prigioniero dopo l'8 settembre del 1943 e internato nei campi di prigionia del Reich, dove resta fino alla fine della guerra. Tornato a casa, può finalmente sposare la sua amata, dopo che una licenza saltata pochi giorni prima dell'armistizio lo aveva costretto a rimandare il matrimonio.
Estremi cronologici
1939 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1995
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
79 p.
Collocazione
DG/T3

Memoria

Jasemina Zeqiraj

Una donna di origine albanese emigra da bambina a Sarajevo insieme alla madre e ai fratelli. Dopo qualche tempo e diversi spostamenti la famiglia giunge in Italia, dove si stabilisce e dove inizia una nuova vita. Diventata adulta, moglie e madre, riflette sui cambiamenti della sua vita e ripensa alla bambina che era e che ama ritrovare dentro di sé.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1990-1999
Fine: 2021
Tempo della scrittura
2021 -2021
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3