Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 42

Una famiglia qualunque

Maria Vittoria Fiorelli

Dotata di una forte vocazione religiosa, appena diciassettenne abbraccia la vita monastica ed entra nell'ordine delle "Figlie della Croce": contemporaneamente insegna alle elementari e, studiando, consegue la laurea. Sempre legata alla famiglia, torna allo stato laico e dà vita ad una congregazione.
Estremi cronologici
1933 -2008
Tempo della scrittura
1999 -2008
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 403
Collocazione
MP/09

Me ricordo

Leonardo Russo

A diciassette anni, nel 1947, l'autore è costretto a sradicarsi dalla sua città natale, Pola, annessa alla Jugoslavia. A distanza di tempo, in pensione e residente a Foligno (PG), racconta l'infanzia felice vicino al mare e ai boschi intorno alla sua città, la guerra, i bombardamenti, il ritorno del padre dalla prigionia in Germania. E alla fine la decisione della fuga dal regime di Tito e l'assunzione della cittadinanza italiana a diciotto anni.
Estremi cronologici
1935 -1968
Tempo della scrittura
1999 -2001
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 166
Collocazione
MP/11

Art Nouveau

Corinna Angelucci

Una giovane donna è chiamata a Milano per un trapianto di rene:descrive lo smarrimento, la paura, l'ansia per la partenza, l'arrivo in ospedale, la preparazione all'intervento ed il decorso post-operatorio.
Estremi cronologici
2001
Tempo della scrittura
2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 31
Collocazione
MP/T2

E tutti baciarono la sposa

Irma Ferranti

Scritto in terza persona il racconto parte dal 1945: Irma è operaia in una tipografia e mantiene la sua numerosa e povera famiglia. Dopo esperienze sentimentali negative si innamora di un giovane ma la relazione non va avanti per il carattere irrisolto di lui. Viene licenziata e si trasferisce a Roma, dove lavora come domestica e cassiera in una pasticceria. Licenziata accetta l'incarico di governante a Londra, dove si ambienta con facilità conquistando la simpatia dei datori di lavoro, cambiandoli dopo il loro trasferimento in America. Dopo alcune vicissitudini sentimentali accetta la proposta di matrimonio del vecchio fidanzato, nonostante l'ostilità della...
Estremi cronologici
1945 -1957
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 202
Collocazione
MP/13

Una strada lunga

Sidy Lo

Sidy lascia il Senegal alla ricerca di una vita migliore per sé e per la sua famiglia. Tenta di entrare in territorio spagnolo, ma senza successo, e arriva infine in Italia dopo aver attraversato il Mediterraneo.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2017
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
4 p.
Collocazione
MP/T3

60... e lode. I ricordi dei miei primi 60 anni

Eugenio Rutigliano

Un uomo ripercorre i propri sessant'anni di vita, dall'infanzia trascorsa in Puglia al trasferimento a Milano. L'amicizia, l'amore, il lavoro, la politica, la vita familiare sono i temi principali del suo racconto.
Estremi cronologici
1945 -2005
Tempo della scrittura
2000 -2005
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
147 p.
Collocazione
MP/16

Sono innocente: la (in)giustizia italiana vista attraverso gli occhi di un migrante

Sharon Shieldheart

Negli anni Novanta, una giovane rumena arriva in Italia per lavorare, ma si ritrova in una situazione molto difficile. Coinvolta suo malgrado in gravi vicende giudiziarie, impiega quasi vent'anni per veder riconosciuta la propria innocenza.
Estremi cronologici
1994 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
33 p.
Collocazione
MP/Adn2

Storia di Koffi Kotokou

Koffi Kotokou

Un giovane studente togolese è costretto a lasciare il suo Paese per una situazione pericolosa e arriva in Italia. Dopo un periodo di forte solitudine inizia a stringere amicizie, offre la propria testimonianza nelle scuole e si impegna come informatore turistico, integrandosi nella società e migliorando la propria condizione.
Estremi cronologici
2017 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Allegati
Collocazione
MP/T3

Proprio perché siam donne... paura non abbiamo. Storie e memorie

AA.VV.

Il rapporto tra donne e lavoro nelle interviste a lavoratrici umbre di età, professioni e origini diverse.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1940-1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2012-2013
Fine presunta: 2012-2013
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Intervista
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
174 p.
Collocazione
MP/Adn2

La sciarpa verde

Mario Scappini

Estremi cronologici
1938 -1939
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
6 p.
Collocazione
MP/T3