Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 31

La vita di un rifugiato in un altro paese

Mirza Akhtar Hussain

Un giovane pakistano, figlio di un imam, è costretto a lasciare il proprio Paese dopo la morte del padre, ucciso per motivi religiosi. In Italia studia e spera in una società dove italiani e stranieri si possano comprendere e integrare al meglio.
Estremi cronologici
2013 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
4 p.
Collocazione
MP/T3

Amore

Ghayas Uddin

Usi e costumi pakistani nella memoria di un ragazzo arrivato in Italia dopo molte peripezie. I ricordi del proprio Paese e dei familiari accompagnano la sua nuova vita italiana.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2017
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
7 p.
Collocazione
MP/T3

Una vita in viaggio

Asad Muhammad

Asad lascia il Pakistan e arriva in Libia, dove raggiunge alcuni amici. Inizia a lavorare e stringe nuove amicizie, ma si trova anche a fare presto i conti con il caos, la corruzione, la criminalità e la violenza presenti nel Paese. Asad, giunto con regolare visto e lavoratore diligente, si ritrova privato dei documenti e senza lavoro a causa degli scontri per il controllo dell'aeroporto di Tripoli, decide di lasciare la Libia e di imbarcarsi per l'Italia. Il viaggio attraverso il Mediterraneo rischia di trasformarsi in tragedia, ma i migranti vengono soccorsi in mare e Asad arriva in Sicilia. Dalla Sicilia, viene trasferito prima in Toscana e poi in Lombard...
Estremi cronologici
2014 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
13 p.
Collocazione
MP/T3

Storia d'Ismail

Khan Swat

Un giovane attivista pakistano fonda nel proprio Paese una ONG per promuovere i diritti umani e la pace, contrastando l'estremismo religioso e la piaga del terrorismo. Perseguitato per il suo impegno sociale e politico, è costretto a lasciare il Pakistan e giunge in Italia, dove ottiene lo status di rifugiato e continua la propria attività solidale in un centro di accoglienza.
Estremi cronologici
2007 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
20 p.
Collocazione
MP/T3

Wazirabad (Alti e bassi della vita)

Shafqat Ali

Un giovane pakistano lascia il proprio Paese a causa del terrorismo islamico e giunge in Italia attraverso la Turchia e la Grecia.
Estremi cronologici
1994 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
7 p.
Collocazione
MP/T3

Racconto di Honey Malik

Malik Honey

Un giovane pakistano amante del cricket arriva in Italia all'età di diciassette anni.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2018
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Ciao! Mi chiamo...

A.C.S.I.M.

Un pakistano aiuta il cugino a far scappare la donna di cui è innamorato, costretta dalla famiglia a un matrimonio combinato. La reazione dei familiari della ragazza è violenta e l'uomo è obbligato a lasciare il Paese per salvarsi la vita.
Estremi cronologici
-2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

La mia storia è la tua storia

AA.VV.

All'interno di un progetto rivolto agli immigrati e al racconto delle loro storie, uomini e donne provenienti da diversi Paesi del mondo parlano di sé, delle loro origini, di come sono arrivati in Italia e della loro nuova vita.
Estremi cronologici
1960 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
19 p.
Collocazione
MP/T3

Atai Walimohammad bambino kamikaze

Walimohammad Atai

Figlio di un medico ucciso dai talebani perché loro oppositore, dopo un periodo in cui frequenta le scuole islamiche, un giovane afghano decide di seguire le orme del padre e si dedica all'educazione di bambini e adulti. Costretto a lasciare il proprio Paese per salvarsi la vita, approda in Italia, dove si laurea in Mediazione linguistica e lavora al fianco dei migranti.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1990-1999
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
8 p.
Collocazione
MP/T3

Storie d'oltremare e d'altreterre

AA.VV.

Una raccolta di testimonianze di giovani migranti, provenienti da diversi Paesi del mondo e giunti in Italia attraverso il mare dopo viaggi dalle vicissitudini durissime.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2015
Fine: 2015
Tempo della scrittura
2015 -2015
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
18 p.
Collocazione
MP/T3