Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 2

[...] Dalla caserma Nomentana

Olimpio Pasquinelli

Un soldato di Jesi (AN) è arruolato come operaio del Genio telegrafisti per una missione in Africa Orientale, tra Etiopia e Somalia. Nel suo diario annota le fatiche e i disagi di questi due anni, dovuti alle condizioni ambientali e allo scarso equipaggiamento dell'Esercito, oltre alla paura per i continui attacchi da parte della guerriglia etiope. Queste imboscate ingenerano nelle truppe stesse atteggiamenti di ritorsione che portarono a feroci eccidi da parte del Generale Graziani.
Estremi cronologici
1936 -1938
Tempo della scrittura
1936 -1938
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 35
Collocazione
DG/11

I miei ricordi delle guerre

Salvatore Lampis

Un pensionato sardo scrive una memoria sulla sua vita militare, che dal 1935 alla metà degli anni Quaranta lo porta prima in Africa per la guerra italo-etiopica poi nei fronti balcanici e francesi nel secondo conflitto mondiale. Preso prigioniero dopo l'armistizio, rientra in patria nel 1946.
Estremi cronologici
1935 -1947
Tempo della scrittura
1982 -1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
46 p.
Collocazione
MG/16