Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 111

Una donna sola

Germana Carenzi

Le scelte di vita di una donna alla ricerca del proprio equilibrio e del "vero amore": da una Milano grigia e piovosa, dove raccoglierà soltanto delusioni, ad una calda cittadina del Sud dove, grazie al suo compagno e ad una figlia, ritroverà se stessa.
Estremi cronologici
1946 -1981
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 89
Collocazione
MP/86

Omaggio ad Antonio carissimo amico della mia fanciullezza

Pietro De Filippis

Lo struggente ricordo di un amico d'infanzia, morto giovanissimo cadendo dalla bicicletta, a cinquantanni dalla sua assurda morte.
Estremi cronologici
1933
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 7
Collocazione
MP/86

Sauze d'Oulx Rimembranze

Andrea Croletto

La morte del padre, a causa della spagnola, costituisce, per un bambino di dieci anni, lo spartiacque tra l'infanzia e l'età adulta: entrato nel mondo del lavoro, saprà imporre le proprie capacità e farà carriera. Perderà la serenità, duramente conquistata, a causa della prematura scomparsa del figlio.
Estremi cronologici
1908 -1968
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 178 con ill.
Collocazione
MP/87

Diario di un amore sofferto

Lucia Angela D'Andrea

Per mettere ordine alla sua "confusione mentale", una studentessa universitaria riversa sul diario le insicurezze e le frustrazioni dovute all'incapacità di portare a termine gli impegni presi e al logorante rapporto con il compagno.
Estremi cronologici
1982 -1987
Tempo della scrittura
1982 -1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 251
Collocazione
DP/87

Un giovane cattolico alla guerra

Giuseppe Cattaneo

Le lettere inviate ai genitori da un giovane marconista dell'esercito, cresciuto in una famiglia rigorosamente cattolica ed "indottrinato" dal fascismo,che dopo l'8 settembre 1943 decide di ripresentarsi alle ricostituite forze armate italiane.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1943
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 229
Collocazione
E/88

Due anni dentro e fuori le mura di una scuola

Francesco Franco

Un vecchio scolaro, tra i primi a frequentare il liceo classico di Sala Consilina, ricorda il periodo pionieristico della sua fondazione: gli insegnanti, i compagni di classe e l'esame di maturità, sullo sfondo di un arretrato paese del Basso Salento.
Estremi cronologici
1933 -1935
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 29
Collocazione
MP/Adn

Giornale di bordo

Franco Bernstein

Due giornali di bordo redatti in epoche diverse da un allievo dell'accademia navale di Livorno nel corso delle navigazioni attraverso il Mediterraneo: la dettagliata descrizione dei porti toccati è accompagnata dal commento dei superiori su quanto scritto.
Estremi cronologici
1937 -1941
Tempo della scrittura
1937 -1941
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 170
Collocazione
DV/Adn

Nel divenire

Sara Cerrini

Una pittrice toscana si racconta attraverso i diari di tutta la vita. Dopo esperienze sentimentali insoddisfacenti, sposa un ebreo che ha sofferto lo sterminio della sua famiglia ad Auschwitz. Nonostante la mancanza di figli, realizzeranno un matrimonio felice, coltivando interessi diversi e impegnandosi soprattutto a favore del dialogo interreligioso.
Estremi cronologici
1929 -1979
Tempo della scrittura
1929 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 1790
Collocazione
DP/Adn

Appunti per un diario di otto giorni di guerra

Gloria Chilanti

Una dodicenne in fuga dalla Sicilia, dove era stata confinata la sua famiglia. Il rocambolesco viaggio per raggiungere Roma, sotto i duplici bombordamenti di tedeschi e alleati.
Estremi cronologici
1943
Tempo della scrittura
1943
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 5
Collocazione
DG/T

Nora

Ermanno Sinopoli

Una galleria di personaggi di una paesino del Sud sconvolto dalla guerra, in un testo più letterario che autobiografico.
Estremi cronologici
1940 -1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 137
Collocazione
MG/91