Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 27

[...] Spett. ufficio

AA.VV.

Renato Vecchiato possiede il nastro di tessuto più lungo del mondo. Una copiosa documentazione testimonia riconoscimenti e attestati di stima da parte di organismi internazionali e personalità di tutto il mondo, dal Guinnes dei record, alla segreteria di Stato del Vaticano e al presidente della Fifa.
Estremi cronologici
1983 -1990
Tempo della scrittura
1983 -1990
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 33
Collocazione
A/Adn
Parole chiave

Quaderno circolante

Fausta , Armida , Ghigo , Peppa

Quattro compagne di liceo, dopo la fine della scuola, decidono si tenersi in contatto attraverso un diario collettivo: le gioie del matrimonio e della maternità per Armida e per Ghigo, la passione per l'insegnamento e la rassegnazione allo status di "zitella" per Fausta, infine il dolore per la scoperta della grave malattia che colpisce la taciturna Peppa.
Estremi cronologici
1945 -1961
Tempo della scrittura
1945 -1961
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 267
Collocazione
DP/Adn

[...] Era l'estate del 1953

Giuseppina Caracò

Le ansie e le preoccupazioni di un'insegnante entrata negli "anta": costretta a un inutile peregrinare presso eminenti luminari europei, a causa di gravi problemi alla vista, si estrania sempre più dall'ambiente scolastico. Finalmente, arriva il pensionamento e il tempo libero da dedicare ai viaggi.
Estremi cronologici
1953 -1994
Tempo della scrittura
1961 -1994
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 258
Collocazione
DP/Adn

Rideami allora gioventude

Folgore Vella

Figlio di un libertario perseguitato dal fascismo è esule con la famiglia in Svizzera e in Francia dove, in guerra, si unirà ai maquis per poi partecipare in Italia, alla resistenza che lo vedrà, alla Liberazione di Milano, membro del Cln cittadino.
Estremi cronologici
1920 -1982
Tempo della scrittura
1984 -1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 234
Collocazione
MP/93

Il seme dei ricordi

Ugo Usberti

Un direttore d'azienda sempre in viaggio nelle principali città italiane e europee vive intense avventure amorose fino al ritorno in seno alla famiglia. Ma, in tarda età, egli scopre che le sue passioni non si conciliano con il ruolo di padre e marito.
Estremi cronologici
1948 -1981
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 128
Collocazione
MP/89

Ricordi

Giacomo Mendelevich

Figlio di commercianti, continua l'attività paterna portandola ai massimi livelli. Poco dopo lo scoppio della rivoluzione d'ottobre, la famiglia lascia la Russia alla volta dell'Italia; si crea una brillante posizione sociale, si sposa, senza però riuscire a placare la nostalgia per il proprio Paese.
Estremi cronologici
1902 -1992
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 43
Collocazione
MP/Adn

Un'amicizia costruttiva

Giorgina Levi , Erberto Lo Bue , Lucetta Lo Bue , Francesca Lucco , Giovanni Morelli

Una professoressa e uno studente - futuro docente universitario - sono legati da una profonda amicizia, dal comune ideale politico e dalla passione per la cultura tibetana. Oltre trent'anni di corrispondenza all'insegna di una costante e assoluta affinità intellettuale.
Estremi cronologici
1968 -2007
Tempo della scrittura
1968 -2007
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Integrazione
Fotografie
Consistenza
pp. 416
Collocazione
E/Adn

[..] E' domenica

Germana Varetta

Prelevata una volta dai partigiani, una volta dai fascisti, l'Autrice decide, alla fine, di rimanere in montagna. Un rastrellamento la costringerà a rifugiarsi in Svizzera.
Estremi cronologici
1944 -1945
Tempo della scrittura
1944 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 41
Collocazione
DG/92

[...] Non avrei saputo dove sei andata

Emilia Cardone

Dopo l'improvvisa morte della madre, un'insegnante quarantenne è colpita da una forte depressione; nel diario la descrizione di un nuovo rapporto con se stessa e con la famiglia che le gravita intorno.
Estremi cronologici
1991 -1992
Tempo della scrittura
1991 -1992
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 43
Collocazione
DP/94

Mexico lontano

Pier Antonio Tamponi

Un venditore ambulante conosce in Svizzera una turista con la quale nasce un breve storia d'amore e di sesso ma lei si rivelerà incapace di amare perchè ancora scossa da una violenza di cui è stata succube all'età di sedici anni.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1989
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
romanzo
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 42
Collocazione
MP/85