Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 142

A'usweis

Attilio Trombetti

Un giovane operaio, catturato durante un rastrellamento fascista nel bolognese, nel settembre del 1944, è condotto prigioniero ad Innsbruck; da un compagno apprende incredulo gli eccidi perpetrati dai tedeschi in territorio italiano.
Estremi cronologici
1944
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 40
Collocazione
MG/92

Qualcosa di una vita

Maria Luisa Gasparini

Una maestra racconta la sua vita di figlia non amata dal padre, che le impone la presenza delle donne che avrà come compagne dopo la morte precoce della moglie. Poi, viene il suo turno di sposarsi, avere figli e perdere il marito.
Estremi cronologici
1927 -1990
Tempo della scrittura
1991 -1993
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 163
Collocazione
MP/94

[..] Avevo appena 15 anni

Ettore Malpighi

Rinchiuso dopo un rastrellamento tedesco nel campo di concentramento di Fossoli e deportato a Sachsenhausen, l'Autore annota in un diario vicende di affiatamento con i compagni di sventura e in particolare con un prete valtellinese.
Estremi cronologici
1942 -1945
Tempo della scrittura
1992 -1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Allegati
Fotografie
Consistenza
pp. 25
Collocazione
MG/96

Cabianca vita mia

Dina Paltrinieri

Rivisitazione dell'infanzia trascorsa nella casa padronale del nonno e ricordi dei cambiamenti avvenuti in quel piccolo mondo, durante e dopo la guerra, nella mestizia di un'età priva di affetti profondi.
Estremi cronologici
1937 -1950
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 26
Collocazione
MP/95

La trappola d'oro

Luisa Parmeggiani

Muore Fux, un cane diventato interlocutore ideale per una vita consapevolmente solitaria, e la padrona trae dal dolore per questa perdita lo spunto per gettare uno sguardo sul passato.
Estremi cronologici
1968 -1991
Tempo della scrittura
1991 -1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 117
Collocazione
MP/95

A magnaria ancha la carta

Nerino Capelli

Diario non datato che procede per immagini su personaggi e soggetti vari. Le esperienze quotidiane di un uomo che crede nella vita e nell'impegno politico e sindacale.
Estremi cronologici
1974 -1975
Tempo della scrittura
1974 -1975
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Fotografie
Consistenza
pp. 70
Collocazione
DP/85

Memoria della mia vita militare e della prigionia di guerra - Natale 1970: nostro figlio Luigi nasce alla vita eterna

Nino Lugli

Una vita coraggiosa: partito per la guerra a diciannove anni, tornerà dalla prigionia cinque anni dopo. Successivamente si sposa e ha quattro figli, uno dei quali morirà appena adolescente.
Estremi cronologici
1941 -1980
Tempo della scrittura
1972 -1980
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 53
Collocazione
MP/95

Campagna austro-italiana. Impressioni e ricordi

Pasquale Gagliani

La snervante ripetitività della vita di trincea nel diario di un ufficiale che osserva la guerra attraverso le notizie che giungono dal parlamento italiano, dallo Jutland, dal Vaticano, e la vive nella sua esperienza quotidiana di numerosi atti eroici che gli varranno molte medaglie al valore.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
1915 -1918
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 235
Collocazione
DG/95

E dicevano: "Gott mit uns"

Adelmo Mercatali

Un fascista, un pacifico ingegnere comunista, un nostalgico napoletano e l'autore, una notte di capodanno insieme a Mauthausen, bagnati con acqua gelida finchè gli altri tre moriranno. Dall'accademia navale di Livorno al campo di concentramento: il carcere, le sevizie e la morte, visti da vicino, tutto questo senza maturare una fede politica.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1945 -1946
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 219
Collocazione
MG/95

Adolescenza

Rina Nava

Gli anni dell'adolescenza trascorsi nelle campagne modenesi in un mondo rurale felice di poco dove tutte le sere si mangiava polenta e in cui nessuno, alla domenica, tralasciava di recarsi a messa.
Estremi cronologici
1932 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 189
Collocazione
MP/95