Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 10

[...] A brevi tratti

Lucia Servadio

Il "diario postale" di Lucia, medico giramondo novantottenne, residente negli Stati Uniti: sono soprattutto lettere, ma anche appunti, discorsi ufficiali, agende, fotografie che raccontano la movimentata vita di una viaggiatrice instancabile, costretta, in seguito all'emanazione delle leggi razziali, a lasciare l'Italia e a costruirsi una famiglia altrove. Un intero scatolone pieno di scritti autobiografici.
Estremi cronologici
1900 -1997
Tempo della scrittura
1981 -1997
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
zibaldone
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Collocazione
E/Adn

Srotolando il gomitolo di una vita

Ersilia Olgelini

La vita di una casalinga che, all'attaccamento ai famigliari, decide di sacrificare ogni altro motivo di gratificazione.
Estremi cronologici
1927 -1990
Tempo della scrittura
1988 -1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 75
Collocazione
MP/92

Meditazioni sulla libertà e sulla sua assenza

Paolo Luca Bernardini

"Diario filosofico" di un'intellettuale genovese emigrato, in cerca di libertà, negli Stati Uniti, dove insegna storia contemporanea. Riflessioni sulla società italiana, sull'America, sua patria d'elezione, sulla filosofia contemporanea, l'arte, le religioni e il misticismo.
Estremi cronologici
1998 -1999
Tempo della scrittura
1998 -1999
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 167
Collocazione
DP/01

Massimo arriva a novembre

Stefania Fiore

Diario di una giovane casalinga durante la gravidanza del secondo figlio: mesi di gioiosa attesa, offuscati soltanto dalla dolorosa consapevolezzaa che il nascituro non potrà conoscere il nonno, recentemente scomparso.
Estremi cronologici
1998
Tempo della scrittura
1998
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 58
Collocazione
DP/01

La banda della Uno Bianca sulla mia strada

Lodovico Molari

L'ingenuo e inconsapevole coinvolgimento in una nota vicenda di cronaca e il conseguente incontro con la giustizia italiana cancellano le soddisfazioni di un commerciante che, dopo anni di faticoso lavoro nelle miniere del Belgio, dove gli muore un fratello, riesce a aprire, con molti sacrifici, un'armeria nel suo paese d'origine.
Estremi cronologici
1940 -2000
Tempo della scrittura
1998 -2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 59
Collocazione
MP/01

[...] Carissimo Paolo,

Giacomo Abate , Paolo Machiavelli

Il corposo scambio epistolare intercorso tra due amici, uno dei quali è detenuto nel carcere di Chiavari: riflessioni sulla politica e sulla condizione carceraria. L'uno politico, l'altro dirigente in pensione, delineano entrambi la storia d'Italia dei primi anni Ottanta: un viaggio attraverso casi giudizari, tra cui quello Tortora, con forme di pubblica corruzione e riflessioni sulle scelte di vita individuali.
Estremi cronologici
1983 -1984
Tempo della scrittura
1983 -1984
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 288
Collocazione
E/03

La mia lunga vita

Annamaria Provasoli

L'autrice nasce da una famiglia agiata di Milano nel 1920, che peggiora il proprio status nel 1932, dopo la morte del capofamiglia: per questo continua gli studi in vista di impieghi redditizi. Nel 1938 la sorella si sposa con Amintore Fanfani, allora professore universitario, e da lui ha sette figli. Nel 1943 Anna si laurea e comincia a insegnare, conosce un imprenditore artigiano che sposa nel 1946. Ha quattro figli e vive nel benessere, viaggiando continuamente fino alla morte del marito, avvenuta nel 1987. Da allora continua la sua vita operosa, occupandosi assieme ai figli della fabbrica, fino alla vendita. A novantanni si gode la vecchiaia circondata d...
Estremi cronologici
1920 -2013
Tempo della scrittura
2003 -2013
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Integrazione
Consistenza
pp. 60 + 229
Collocazione
MP/11

Itinerari Mediterranei (Diario di Viaggi)

Mario Emari

L'autore, con la moglie, fa parte di una comitiva barese composta prevalentemente da signore e signori attempati che amano viaggiare. Due viaggi organizzati, uno in Sicilia ed uno in Spagna e Portogallo, consentono a questo gruppo di condividere la gioia del viaggio e di quello che esso consente di scoprire, oltre alla convivialità e all'allegria che sempre accompagnano le persone affiatate che nutrono interessi e piaceri comuni.
Estremi cronologici
1999 -2002
Tempo della scrittura
1999 -2002
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
38 p.
Collocazione
DV/Adn2

La mia vita

Davide Fogato

Un diario lungo oltre vent'anni, scritto da un giovane genovese stabilitosi a Manchester dopo aver vissuto e lavorato in diversi Paesi. La scuola, le amicizie, gli amori, i viaggi, il lavoro e la famiglia sono i temi principali del racconto.
Estremi cronologici
1991 -2019
Tempo della scrittura
1991 -2019
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
8190 p.
Collocazione
DP/Adn2

[...] Nelle ore ant. minima 1 grado sotto zero

Adriano Berti

Un uomo, industriale della lana, appunta in agende giornaliere, in modo essenziale e sintetico, notizie sulle condizioni meteorologiche, spostamenti personali e di affari, vacanze, incontri ed eventi familiari.
Estremi cronologici
1907 -1938
Tempo della scrittura
1907 -1938
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
1977 p.
Collocazione
DP/Adn2