Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 6

Diario di due gite a piedi da Firenze a Monte San Savino

Maria Assunta Cerrini

La cronaca di due viaggi compiuti in un breve lasso di tempo da una coppia di sposi fiorentini per contemplare la bellezza della campagna toscana e per riscoprire la felicità di essere insieme.
Estremi cronologici
1953
Tempo della scrittura
1953
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 53
Collocazione
DV/86

Vivere di fuori

Cinzia Cinquini

Difficoltà psicologiche materne che si riversano sulla figlia rendendola strumento di frustrazioni non sue. Fino a quando la madre si ammala e la figlia sceglie di esserle vicina con un amore mai conosciuto prima.
Estremi cronologici
1964 -1995
Tempo della scrittura
1995 -1996
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 35
Collocazione
MP/97

Un partigiano racconta

Danilo Gracci

Il drammatico racconto di un partigiano che ha assistito e partecipato, nel giugno del 1944, al combattimento fra partigiani e nazisti che provocò molte vittime. Alcuni protagonisti furono fatti prigionieri e impiccati nella piazza del paese.
Estremi cronologici
1944
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 5
Collocazione
MG/T2

Memorie in libertà

Ernesto Lombardi

L'autore, pensionato della provincia di Arezzo, vive l'infanzia dai nonni in campagna. Durante la guerra dilaga la povertà: a undici anni va a lavorare per la madre, lasciata dal marito in difficoltà economiche, e le due sorelle. Studia fino al diploma di ragioniere, lavora nel cappellifici di Montevarchi (Ar) e poi come orefice fino alla pensione.
Estremi cronologici
1916 -2009
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 109
Collocazione
MP/11

La memoria non è in crisi: "Raccoglitore n° 0"

AA.VV.

Cinque autori raccontano cinque storie: dalla vita in campagna alla Seconda guerra mondiale all'emigrazione interna.
Estremi cronologici
Inzio: 1750
Fine presunta: 1960-1969
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
18 p.
Collocazione
A/T3

Storia di Omar

Omar Er Rachidi

Un marocchino, in Italia da una ventina d'anni, racconta la sua vita a partire dall'infanzia. La sua esperienza italiana è ricca di difficoltà e dopo qualche tempo viene rimpatriato. Tornato una seconda volta, deve affrontare ancora problemi, ma non si arrende, nemmeno di fronte alle conseguenze di un infortunio sul lavoro che complica la sua situazione occupazionale.
Estremi cronologici
1975 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
intervista
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3