Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 195

Quaderno

Nerino Capelli

Diario senza date di un operaio che, non dimenticando le proprie origini contadine, vive consapevolmente il tempo delle lotte giovanili e delle speranze rivoluzionarie. Inoltre riflessioni sulla politica e sul degrado ambientale.
Estremi cronologici
1964 -2000
Tempo della scrittura
1964 -2000
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 131
Collocazione
DP/86

Epistolario

Bruno Gori

Le lettere scritte alla fidanzata, poi moglie, sono il diario quasi giornaliero di una vicenda sentimentale, grazie alla quale un giovane impiegato - prima all'Italsider, poi all'Enel - percorre le "stagioni dell'amore".
Estremi cronologici
1965 -1969
Tempo della scrittura
1965 -1969
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 986
Collocazione
E/86

[...] Romanzo del mio amore

Dante Chiasserini

Diviso tra l'amore per la fidanzata e il desiderio di lottare contro la barbarie in difesa della libertà, un giovane socialista, già arruolato nella "legione Garibaldi" prima ancora dell'intervento dell'Italia in guerra, dedica all'amata una memoria in cui spiega la scelta di partire, come volontario, per il fronte. Segue un diario dalla zona di guerra.
Estremi cronologici
1913 -1916
Tempo della scrittura
1913
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 99
Collocazione
DG/87

E che sudata...!

Gavino Cubeddu

"Lavoro o frustrazioni?". Un bambino sardo è costretto, per sfuggire alle "grinfie" della matrigna, ad entrare nel mondo del lavoro nero dove, a causa di un incidente, resterà mutilato. Confidando nella giustizia sociale, condurrà una lunga lotta in difesa dei diritti degli invalidi.
Estremi cronologici
1916 -1961
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 166
Collocazione
MP/88

Piangere per un gatto

Niccolò Chiarini

L'odissea di una famiglia toscana costretta a fuggire in Sicilia per sottrarsi alle rappresaglie degli squadristi fascisti. Le difficoltà di inserimento nella comunità palermitana, la lotta per sopravvivere alla miseria, e, infine, in seguito a un infortunio sul lavoro, la possibilità di avviare, con l'indennità di invalidità, un'attività commerciale.
Estremi cronologici
1915 -1926
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 259
Collocazione
MP/89

Quelli della Via Crucis

Lionello Diomelli

La testimonianza di un emigrante italiano in Francia che, come comunista, parteciperà attivamente alle lotte sindacali prima, e alla resistenza francese poi, mantenendo i contatti con "quelli della Via Crucis", gli esuli antifascisti.
Estremi cronologici
1919 -1952
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 144
Collocazione
MP/89

Il sole e le spighe

Iva Frediani

Le persecuzioni sopportate nel Ventennio fascista dalla famiglia di un dissidente morto esule in Francia nel 1924. La figlia ottattaquattrenne rievoca quei giorni dolorosi, cui seguirono quelli più lieti dei festeggiamenti per la liberazione e la soddisfazione di votare per la repubblica nel referendum del 1946.
Estremi cronologici
1905 -1946
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 54
Collocazione
MP/89

I ricordi di un contadino

Guglielmo Francini

Le memorie di un pensionato che ha molto vissuto: da pastorello a mezzadro, da militare a elettricista, una vita segnata prima dall'amore per la campagna e per i lavori agricoli e poi dal rimpianto di averli abbandonati per trasferirsi in città.
Estremi cronologici
1914 -1951
Tempo della scrittura
1983 -1991
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Integrazione
Consistenza
pp. 1960
Collocazione
MP/90

Problemi di sempre

Laura Geranzani , Luigi Lampredi

Due giovani innamorati, lei studentessa, lui insegnante, cercano insieme di trovare la via per uscire da un ambiente provinciale che non apprezzano: quando stanno per riuscirci, lui perde la tessera del fascio e il lavoro nel sindacato.
Estremi cronologici
1937 -1942
Tempo della scrittura
1937 -1942
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 275
Collocazione
E/90

Illusioni e delusioni di un vecchio socialista

Gino Mangini

Autobiografia di un socialista: nel 1917 è a Torino dove partecipa alle manifestazioni di protesta contro la guerra, nel 1919 viene condannato a venti anni di carcere perchè disertore. Emigrato in Francia, tornerà in Italia allo scoppio della seconda guerra mondiale, per sottrarre il figlio al servizio militare francese. Svolgerà attività politica e sindacale anche nel dopoguerra, proponendosi come la "pecora nera" del Pci aspirando, già nel 1953, un radicale processo di ammodernamento del partito.
Estremi cronologici
1908 -1973
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
pp. 1685
Collocazione
MP/90