Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 195

[...] All'età di 11 anni,

Walma Montemaggi

Breve memoria di una pensionata che, operaia dall'età di undici anni, ha rivestito incarichi sindacali, ha militato nel Partito comunista e ha partecipato attivamente alle battaglie per l'emancipazione femminile.
Estremi cronologici
1943 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 8
Collocazione
MP/T2

[...] Sono figlia di braccianti e ...

Adelaide Romagnoli

Una donna combatte come partigiana durante la seconda guerra mondiale e, nel dopoguerra, eletta nella commissione interna del calzaturificio Cocchi, lotta per migliori condizioni di lavoro.
Estremi cronologici
1925 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 8
Collocazione
MP/T2

Un uomo e una lambretta

Silvio Bonsaver

Nato agli inizi degli anni Venti da famiglia antifascista, un uomo combatte durante la guerra a fianco dei partigiani. Nel dopoguerra entra a far parte della locale Camera del Lavoro, dove si impegna a favore dei lavoratori per contribuire allo sviluppo di una coscienza sociale.
Estremi cronologici
1922 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 6
Collocazione
MP/T2

Diario di una scelta di vita

Nino Ruiba

Un sindacalista racconta momenti della sua vita: ricorda l'annuncio dell'ingresso in guerra, i sabati fascisti e l'impegno politico e sindacale dal dopoguerra ad oggi.
Estremi cronologici
1941 -1984
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 6
Collocazione
MP/T2

La Mia Storia, il Mio Paese

Paolo Olivo

Dopo un'infanzia di miseria, un operaio partecipa alla vita politica del suo paese: gli scioperi, l'attività dei sindacati e il suo impegno nella sinistra locale, aprono la strada ad una serie di riforme.
Estremi cronologici
1932 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 14
Collocazione
MP/T2

Con il mio nome la mia vita

Liliano Bartolesi

Un'infanzia povera ma dignitosa, con lo studio come grande obiettivo non realizzato. La chiesa, l'amicizia con un sacerdote e, nel 1948, il passaggio da "credente a non credente". La fede religiosa lascia quindi spazio agli ideali politici.
Estremi cronologici
1926 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 180
Collocazione
MP/Adn2

La metamorfosi di un proletario democratico

Dino Belcari

L'infanzia senza madre e la fanciullezza sotto il fascismo, la presa di posizione antifascista e il lavoro in ferrovia come mezzo per aiutare molti prigionieri ad evitare la deportazione. Una vita di impegno politico e sociale.
Estremi cronologici
1925 -1958
Tempo della scrittura
1979 -2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 17
Collocazione
MP/Adn2

La rivolta

Dino Raccanelli

La pianura padana intorno a Mantova fa da scenario alla "rivolta" del padre dell'autore, che, nel dopoguerra, nonostante le condizioni di indigenza, vuole assicurare al figlio un'istruzione e, con questa, dargli una vita più degna della sua.
Estremi cronologici
1943 -2000
Tempo della scrittura
1999 -2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 49
Collocazione
MP/Adn2

Autobiografia di un lavoratore qualunque

Federico Brunello

L'infanzia, l'adolescenza e la gioventù con l'amore per la politica, la lettura, i viaggi. Si sposa, ha due figli, lavora, soprattutto fa attività sindacale. La sua storia intrecciata con quella d'Italia, dal 1940 al 2000.
Estremi cronologici
1936 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 50
Collocazione
MP/Adn2

Libro

Linceo Graziosi , Anna Zucchini

Due operai della Ducati di Bologna ne raccontano la storia e la passione con la quale i lavoratori la difendono dalla chiusura, adoperandosi per migliorare la vita in fabbrica durante e dopo la guerra.
Estremi cronologici
1940 -1954
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 190
Collocazione
MP/Adn2