Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 31

Storia di famiglia

Concetta Cognata

Sullo sfondo di una Sicilia in bilico tra tradizione e rinnovamento, l'infanzia e l'adolescenza di una casalinga, costretta a lasciare molto presto la scuola, "tanto è femmina" e può aiutare in casa. Con il matrimonio, l'emigrazione al Nord e una famiglia propria, giunge anche la piena realizzazione come donna.
Estremi cronologici
1944 -1997
Tempo della scrittura
2002
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 61
Collocazione
MP/Adn2

Viaggi

Lucia Tornaghi

Notizie sul clima, il paesaggio, l'arte e la cucina, nel diario di un'insegnante appassionata di viaggi: con il marito, nell'arco di dieci anni, visita parte dell'Europa, tornando, a distanza di tempo, anche negli stessi luoghi, per notarne il cambiamento.
Estremi cronologici
1992 -2015
Tempo della scrittura
1992 -2015
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 170
Collocazione
DV/Adn2

Storie di animali e di uomini bestiali

Giuseppe Gardenghi

Memoria autobiografica di un docente universitario, nato e cresciuto in un'agiata famiglia contadina del ravennate: i lavori agricoli, le tradizioni culinarie, l'importanza degli animali da cortile nell'economia domestica e la scelta di continuare gli studi. Sullo sfondo, il cambiamento dell'economia agricola e il movimento studentesco.
Estremi cronologici
1934 -1993
Tempo della scrittura
1997
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 103
Collocazione
MP/Adn2

La cucina della Ferrovia. Sapori e binari della mia vita

Francesco Di Vincenzo

Attraverso i sapori e gli odori dei cibi cucinati dal padre e dalla nonna, Francesco ricorda la sua infanzia, la famiglia e la sua crescita. Il cibo come "catarsi" lo accompagna ancora oggi, sposato con due figli.
Estremi cronologici
Inzio: 1963
Fine presunta: 1990-1999
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
libro di ricette
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 33
Collocazione
MP/07

Cinquant'anni fa...il mio Monferrato

Giuliana Vogliazzo

Rientrata con la famiglia in Italia dopo sei anni vissuti in Francia, trascorre un'infanzia serena, benché segnata dagli ultimi due anni del conflitto bellico: Una pensionata torinese ripercorre un periodo importante della propria vita, in cui gli affetti familiari, il contatto con la natura e la volontà di realizzazione, la guidano verso la maturità.
Estremi cronologici
1943 -1947
Tempo della scrittura
1997 -1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 160
Collocazione
MP/08

Ricordi in punta di penna

Carla Marchetti

Appena percepiti gli echi della guerra, in una memoria in cui un'insegnante ricorda infanzia e adolescenza attraverso le figure dei nonni paterni: gli insegnamenti, la cucina tradizionale, gli incontri con i parenti, il silenzioso distacco dalla partecipazione politica, in un ritratto senza tempo.
Estremi cronologici
1940 -1944
Tempo della scrittura
1984 -1985
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 65
Collocazione
MP/08

Ricordi di vita in famiglia

Quintilio Catena

Conclusa la guerra, una famiglia contadina riprende il quotidiano lavoro dei campi, investendo anche nella ristrutturazione dell'abitazione e dei macchinari: nella memoria di uno dei figli, il ricordo dei sacrifici ma anche del forte rispetto delle tradizioni e dei valori trasmessi.
Estremi cronologici
1943 -1950
Tempo della scrittura
2006 -2007
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 76
Collocazione
MP/08

Infanzia di profugo. Un'autobiografia familiare

Pasko Simone

L'infanzia trascorsa in Croazia, circondato da una famiglia affettuosa, prima del rientro obbligato in Italia nel secondo dopoguerra: il trasferimento in Puglia, una nuova casa cui adattarsi e il lento riappropriarsi delle radici familiari, in una memoria ripercorsa sul filo della nostalgia.
Estremi cronologici
1943 -1992
Tempo della scrittura
1980 -1990
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
lettere
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 97
Collocazione
MP/08

Ritmo africano

Elena Azzerlini

Una coppia fiorentina in viaggio di nozze, resta affascinata dal deserto della Namibia: lo spettacolo della natura assume molte sfumature, sempre stupefacendo, anche per la sensazione di libertà che riesce a trasmettere.
Estremi cronologici
2003
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 69
Collocazione
DV/09

I nostri ricordi di un tempo lontano

Clelia Marchi

Una contadina del mantovano racconta la propria vita a partire dall'infanzia, parlando soprattutto della famiglia e del lavoro in campagna. La morte dell'amato marito in un incidente stradale la segna profondamente e la scrittura la aiuta a superare il dolore. Parte della scrittura è in dialetto e il testo comprende anche alcune poesie.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1910-1919
Fine presunta: 1990-1999
Tempo della scrittura
Inzio: 1974
Fine presunta: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
888 p.
Collocazione
MP/Adn2