Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 234

[...] Cara Mariella

AA.VV.

Cartoline e lettere inviate da un gruppo di ragazze di un paese della provincia di Potenza a una loro amica trasferitasi nel capoluogo: un modo per raccontare il quotidiano - scuola e "cottarelle" - e per continuare un'amicizia altrimenti destinata a finire.
Estremi cronologici
1978 -1985
Tempo della scrittura
1978 -1985
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 66
Collocazione
A/Adn

Il diario più o meno scolastico

AA.VV.

La proposta di scrivere un "libro vero" si traduce nella stesura di un diario collettivo che riassume un anno di vita di una classe di scuola media fiorentina e offre uno spaccato del mondo degli adolescenti.
Estremi cronologici
1991 -1992
Tempo della scrittura
1991 -1992
Tipologia testuale
Esercitazione scolastica
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 84
Collocazione
A/Adn

[...] Caro diario

Valeria Bisignano

Una adolescente si sfoga con un amico immaginario di nome Daysi confidandogli i suoi problemi: dai litigi tra i genitori alle prime pene d'amore, fino alle punizioni che le vengono inflitte perchè ha la mania di mangiarsi le unghie.
Estremi cronologici
1987 -1990
Tempo della scrittura
1987 -1990
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 81
Collocazione
DP/Adn

Diario di Mario Cavicchi

Mario Cavicchi

Diario di un giovane seminarista agli inizi del Novecento. Le ansie adolescenziali, i legami con la famiglia, i sentimenti religiosi e un grande cruccio: l'aver peccato in superbia, considerandosi "superiore" ai compagni di studi.
Estremi cronologici
1902 -1905
Tempo della scrittura
1902 -1905
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 187
Collocazione
DP/Adn

Nel divenire

Sara Cerrini

Una pittrice toscana si racconta attraverso i diari di tutta la vita. Dopo esperienze sentimentali insoddisfacenti, sposa un ebreo che ha sofferto lo sterminio della sua famiglia ad Auschwitz. Nonostante la mancanza di figli, realizzeranno un matrimonio felice, coltivando interessi diversi e impegnandosi soprattutto a favore del dialogo interreligioso.
Estremi cronologici
1929 -1979
Tempo della scrittura
1929 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 1790
Collocazione
DP/Adn

Tutte le strade portavano all'Ete

Veneranda D'Aprile

Attorno al fiume Ete, dove negli anni Cinquanta si riunivano le massaie per fare il bucato e i ragazzi per giocare, ruotano i ricordi d'infanzia di un'impiegata marchigiana: affrontando molti sacrifici, contro i desideri paterni, quest'ultima si allontanò dal paese natale per proseguire gli studi e frequentare l'università, pur senza dimenticare le sue origini contadine.
Estremi cronologici
1947 -1969
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 116
Collocazione
MP/Adn

Profumo d'amore

Silvana Di Nauta

In seguito a un incidente stradale, una diciottenne entra in coma irreversibile: la madre Silvana e il padre, con decisione sofferta, autorizzano la donazione degli organi. Dopo due anni, la madre riceve la notizia che una giovane trapiantata ha dato alla figlia appena nata il nome della ragazza. Le date sono volutamente omesse.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 71
Collocazione
MP/Adn

Il contrario dell'indifferenza

Barbara Tutino

Una pittrice quarantenne ripercorre le tappe principali di una vita intensa, segnata dall'adesione a Lotta continua e dalla contestazione sessantottina: "avevo il mito di Corto Maltese, il mito degli indiani, il mito di Mao- tse-tung e il maldafrica".
Estremi cronologici
1957 -1991
Tempo della scrittura
1991
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 54
Collocazione
MP/Adn

Puzzle - mille pezzi di vita

Grazia Cucciniello

Un gruppo di studenti liceali si ritrova a quarant'anni dalla fine della scuola: l'incontro di esperienze diverse e il rimpianto del tempo che fu spingono una di loro, una casalinga felice di esserlo, a ricercare e "incollare" i pezzi più significativi della sua vita serena.
Estremi cronologici
1933 -1997
Tempo della scrittura
1980 -1998
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 120
Collocazione
MP/Adn

[...] Amore mio carissimo

Roberta Antonelli

Una storia d'amore tra adolescenti finisce di comune accordo: ma lei non si rassegna e continua dignitosamente a scrivergli lettere appassionate: "sappi che se ti ho amato male è perchè ti ho amato troppo".
Estremi cronologici
1992 -1993
Tempo della scrittura
1992 -1993
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 4
Collocazione
E/T