Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 230

Anni di guerra

Adriana Alunno

La tragedia dei bombardamenti e della guerra civile rievocata nella memoria di una donna che allora era bambina e cercava di sopravvivere tra Forlì e Terra del Sole.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 85
Collocazione
MG/91

Ricordi di scuola - Ricordi di guerra

Vittoria Bibbiani

La vita tranquilla di una coppia di insegnanti, sullo sfondo di una scuola e poi della guerra che porta lui lontano e lo vede tornare a casa ferito.
Estremi cronologici
1925 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 16
Collocazione
MP/91

Uomini bianchi

Aurelio Bordigoni

Quattro ragazzi "bruciati verdi" dalla condizione di abbandono nella Versilia del dopoguerra, forse ansiosi di vivere tutto e tutto insieme dopo gli anni bui della guerra.
Estremi cronologici
1945 -1980
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 37
Collocazione
MP/91
Parole chiave

Palermo è nu villinu...quanta felicità

Fernando Buti

Figlio di un sottufficiale di polizia non asservito al regime fascista, narra la vita di uno studente fiorentino a Palermo negli anni Trenta.
Estremi cronologici
1932 -1979
Tempo della scrittura
1987 -1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 204
Collocazione
MP/91

Gli anni più belli

Enzo Chiariotti

Uno studente napoletano racconta la storia d'amore con un'adolescente, segnata dalla ossessionante gelosia di lui nei confronti di lei e vissuta tra la propria gente e gli sfollati, tra fatti reali e "inesplicabili eventi, magici e onirici".
Estremi cronologici
1934 -1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 316
Collocazione
MP/91

Una famiglia disperata

Maria Elena Catacchini

Storia di una famiglia emigrata in Francia, per sfuggire al regime fascista: i patimenti per la fame, ma anche la solidarietà di tante buone persone.
Estremi cronologici
1928 -1935
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 14
Collocazione
MP/91

La mia guerra

Vittorio D'Arcangelo

Tra Sperlonga e Lenola, un tredicenne costretto allo sfollamento lotta per procurare qualche nutrimento alla famiglia.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 24
Collocazione
MG/91

Due amici

Carmine De Padova

Privazioni e avventure di due ragazzi durante la seconda guerra mondiale, e nel primo dopoguerra. L'autore è di lingua albanese.
Estremi cronologici
1939 -1949
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 66
Collocazione
MP/91

Quel balcone su via Caracciolo

Maria Luisa Torti

A diciassette anni conosce l'amore in un rifugio sotto un bombardamento, vive la guerra in chiave intimistica, fino a un crudele episodio nel giorno della liberazione.
Estremi cronologici
1936 -1945
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
pp. 77
Collocazione
MG/91

Non giocate con la guerra

Salvatore Falsaperla

Un giornalista scrive brevi racconti autobiografici attraverso i quali rivivono alcuni episodi di guerra che colpirono la sua fantasia di ragazzo.
Estremi cronologici
1940 -1946
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 84
Collocazione
MG/91