Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 9

Nostalgia

Anna Simonetti

Alla ricerca delle proprie radici, guardando vecchie foto, l'autrice ripercorre la strada di una famiglia unita, attraverso la guerra, le vacanze pugliesi, gli odori della cucina e i compiti con le sorelle, in un clima di struggente nostalgia.
Estremi cronologici
1946 -1992
Tempo della scrittura
1987 -1992
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 25
Collocazione
MP/96

Se fossi stato grasso

Cesare Ippoliti

Dall'infanzia fino alla laurea, un dirigente d'azienda rievoca giorni sereni vissuti come una singolare avventura. La fantasia lo ha aiutato a superare anche il periodo della guerra apprezzando l'ambiente paesano dove si è formata la sua personalità.
Estremi cronologici
1926 -1953
Tempo della scrittura
1982 -1983
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 144
Collocazione
MP/98

Una vita in corsia di sorpasso

Cesare Rosa

Un banchiere che si muove nelle zone alte del mondo finanziario rievoca nella sua memoria autobiografica i punti di contatto fra la propria esperienza tecnica e la vita politica, nei cinquantadue anni che passano fra il primo dopoguerra, l'epoca del terrorismo e la caduta del comunismo.
Estremi cronologici
1945 -1997
Tempo della scrittura
1997
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 179
Collocazione
MP/98

La vita e il sogno

Umberto Franchi

Nasce in un ambiente povero, esposto a forme di degrado, e nel crescere vive sempre più profondamente l'ingiustizia della differenza di classe; questo lo induce ad impegnarsi nel mondo sindacale, lottando per i diritti dei lavoratori e facendo anche una bella carriera all'interno della CGIL, dalla quale si dimetterà nel 2010, in dissenso con un mondo sindacale che non riflette più i suoi ideali ed i suoi sogni.
Estremi cronologici
1949 -1989
Tempo della scrittura
2009 -2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
93 p.
Collocazione
MP/Adn2

Ricordi di una bambina...che diventò presto adulta

Addolorata Battaglia

La vita di Doretta è condizionata dalla nascita illegittima e da un senso di abbandono dal quale la salva solo l'affetto della nonna. L'emigrazione, la difficoltà di relazionarsi con la madre prima e col marito poi, rendono difficile il suo vivere, ma alla soglia dell'età matura, rientrando in Italia, trova quella stabilità affettiva e quell'amore che sono stati da sempre i suoi desideri più grandi.
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
54 p.
Collocazione
MP/Adn2

La mia vita

Enzo Barilli

Dopo i primi quindici anni vissuti nella campagna circostante, nel 1958 Enzo si trasferisce a Bologna: qui può condurre una vita sociale più intensa ed inizia ad occuparsi di politica e di sindacalismo. Gli anni del benessere diffuso e dei progressi sociali lo vedono affermarsi nella carriera sindacale e nella realizzazione della vita familiare fino al pensionamento con l'inevitabile velo di tristezza.
Estremi cronologici
1950 -2009
Tempo della scrittura
2007 -2009
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
39 p.
Collocazione
MP/Adn2

La scoperta dell'Europa

Massimo Acciai

Un giovane fiorentino, buddista e cultore dell'esperanto, compie viaggi in Europa con amici. Attraverso gli appunti scrive il resoconto, iniziando dalla gite scolastiche del Liceo. Annota riflessioni sui luoghi visitati, sul clima, sui cibi, sulle persone incontrate e anche su se stesso.
Estremi cronologici
1992 -2016
Tempo della scrittura
2010 -2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
100 p.
Collocazione
MP/17

Brandelli di vita

Livia De Pietro

Ricordi di vita vissuta scritti durante la malattia di una figlia, deceduta nel 2005. La scrittura ha aiutato l'autrice ad affrontare l'angoscia che la sofferenza di Mariella le provocava, nella consapevolezza dell'ineluttabile fine.
Estremi cronologici
2004 -2005
Tempo della scrittura
2004 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
113 p.
Collocazione
MP/Adn2

Montelupo... la mia adozione

Ilaria Nesi

Una donna, durante il periodo di distanziamento sociale dovuto al Covid, racconta di come il paese di Montelupo l'abbia accolta dopo essersi trasferita e di come in qualche modo cerchi di ricambiare la gentilezza ricevuta dagli abitanti.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
memoria autobiografica
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3