Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 1003

[...] Trovandomi ha Maser

Giovanni Bertoli

Il racconto giorno per giorno della lunga battaglia del Piave, fino al famoso attraversamento: le paure e le emozioni provate nell'opporre resistenza al nemico sul Monte Barbaria, sul Monte Tomba e a Valdobbiadene.
Estremi cronologici
1918
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1910-1919
Fine presunta: 1960-1969
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 18
Collocazione
MG/89

[...] A cinquant'anni

Guido Biasi

La vicenda di un giovane trentino che ha partecipato al primo conflitto mondiale come soldato austro-ungarico. Fatto prigioniero e deportato in Russia, è fortuito testimone della rivoluzione del 1917 e della nascita dell'Unione Sovietica.
Estremi cronologici
1915 -1919
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1960-1969
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 6
Allegati
Consistenza
pp. 231
Collocazione
MG/89

La bella avventura

Paolo Bielloni

Un ufficiale veneziano in fuga dai campi di prigionia austroungarici. Catturato, finirà in un carcere particolarmente duro e potrà ritornare in patria soltanto al termine della guerra.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1960-1969
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconto
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 142
Collocazione
MG/89

Diario della vita militare del (richiamato) caporale Brugnoli Gino

Gino Brugnoli

Un soldato in procinto di partire per l'Etiopia racconta la vita militare a Napoli e il viaggio sul piroscafo Sicilia. Giunto in Africa, non scrive più di sè ma annota sul quaderno istruzioni per il pronto soccorso e notizie varie.
Estremi cronologici
1935 -1936
Tempo della scrittura
1935 -1936
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
libro di mestiere
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 31
Collocazione
DG/89

Il diario di Franco. La mia guerra sulla Climene

Francesco Brusaferri

La storia della torpediniera Climene e del suo equipaggio incaricati durante la guerra di "rendere libere e sicure le rotte del Mediterraneo" allo scopo di facilitare i rifornimenti delle truppe italiane stanziate in Africa. L'Autore, sopravvissuto al suo affondamento, ne annota le battaglie sul Mediterraneo.
Estremi cronologici
1940 -1943
Tempo della scrittura
1940 -1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 52
Collocazione
DG/89

Lettere dalla prigionia - Fuga dalla morte

Girolamo Camagni

Fatto prigioniero dagli inglesi dopo la sconfitta di El Alamein, un tenente di fanteria scrive ai famigliari che si trovano in zona di guerra sulla Linea gotica, preoccupandosi per la loro incolumità: "voi siete nei più gravi pericoli ed io al sicuro, ma chiuso in un campo di concentramento..."
Estremi cronologici
1943 -1946
Tempo della scrittura
1943 -1946
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 156
Collocazione
E/89

[...] Siamo partiti da Ancona

Tullio Campana

A metà tra la memoria e il diario, la guerra in Jugoslavia e sul fronte albanese, la rivolta partigiana del luglio 1941, e il viaggio di rientro in patria per licenza, proprio nei giorni dell'Armistizio. Una prima parte è scritta a caldo, l'altra a molti anni di distanza dagli eventi.
Estremi cronologici
1941 -1943
Tempo della scrittura
Inzio: 1941
Fine presunta: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 44
Collocazione
MG/89

Memorie della guerra 1915-18

Paolo Cassa

Episodi vari della guerra di trincea raccontati da un soldato semplice promosso caporale sul campo: tra una battaglia e l'altra riuscirà anche, durante una breve licenza, a sposare la donna amata.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 42
Collocazione
MG/89

1.1.1942.Diario

Antonio Cecchini

Breve memoria di un militare addetto alle comunicazioni in un presidio sloveno: assisterà ad episodi particolarmente cruenti e, per questo, chiederà di essere allontanato. Morirà nel 1944 in un campo di prigionia tedesco.
Estremi cronologici
1941 -1942
Tempo della scrittura
1942 -1944
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 18
Collocazione
MG/89

Ricordi di prigionia

Remo Cerra

La testimonianza di un partigiano della divisione Garibaldi fatto prigioniero dai tedeschi in Jugoslavia, deportato in Russia, liberato dai partigiani polacchi e nuovamente internato nel campo di prigionia sovietico di Tambov.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
testimonianza
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 15
Collocazione
MG/89