Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 195

Ricordi di vita e professione a Montelupo Fiorentino

Maurizio Billeri

Un insegnante di educazione fisica narra la sua esperienza lavorativa presso l'Ospedale Psichiatrico Giudiziario (OPG) di Montelupo Fiorentino (FI). Contemporaneamente al suo lavoro, dà lezioni di ginnastica serali anche ai montelupini. Mette in relazione le motivazioni che spingono ad agire i ricoverati con quelle dei cittadini descrivendo anche le differenze tra la vita fuori e dentro il carcere. Comprende i sentimenti dei pazienti e mette in atto una dura lotta per dare loro aiuto.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Un'esperienza spaventosa è accompagnata da paura seria e compassione

Malick Jatta

Un giovane gambiano arriva in Italia attraversando il Mediterraneo. Nel lungo e drammatico viaggio che dal suo Paese di origine lo porta in Europa la tappa più dura è in Libia, dove le condizioni di vita sono disumane e la violenza dilagante.
Estremi cronologici
2016 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
5 p.
Collocazione
MP/T3

Un viaggio inaspettato

Madassa Traore

Un giovane maliano lascia il proprio Paese in seguito all'uccisione del padre. Trascorso un periodo in Niger e uno in Libia, è costretto a intraprendere il viaggio verso l'Italia, che si rivela drammatico.
Estremi cronologici
2009 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
18 p.
Collocazione
MP/T3

Il mio viaggio

Vitalis Alexander Chinedu Mamah

Un ragazzo nigeriano tiene un diario dove annota gli eventi principali del percorso compiuto dal momento in cui lascia la Nigeria a quello dove si prepara alla partenza per l'Italia dalle coste libiche.
Estremi cronologici
2012 -2014
Tempo della scrittura
2012 -2018
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
DP/T3

La speranza

Mohamed Sylla

Un giovane guineano lascia il proprio Paese alla ricerca di un futuro migliore e arriva in Italia dopo aver vissuto e lavorato in altri Stati africani e aver affrontato la prigionia in Libia.
Estremi cronologici
1993 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

La mia storia

Lassana Touré

Un giovane maliano, rimasto orfano di entrambi i genitori, giunge in Libia, dove viene imprigionato. Riuscito a scappare, si imbarca per l'Italia, dove approda dopo una durissima traversata, conclusasi col salvataggio da parte della Marina.
Estremi cronologici
2001 -2015
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Il viaggio della mia speranza

Diallo Abdoulaye

Un giovane senegalese affronta un durissimo viaggio lungo sei mesi per arrivare in Italia. Il periodo trascorso in Libia e la traversata del Mediterraneo sono per lui i momenti più drammatici.
Estremi cronologici
Inzio: 2017
Fine presunta: 2017-2018
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Il sogno svanito

Souleymane Jules Maruis Diallo

Per sfuggire alla guerra, un ragazzo scappa dalla Costa d'Avorio insieme alla madre e al fratello e arriva in Niger, dove la famiglia vive in un campo profughi. Il suo viaggio prosegue poi alla volta della Libia, dove conosce la violenza e la detenzione. La traversata del Mediterraneo è per lui il solo modo di lasciare il Paese nordafricano.
Estremi cronologici
2002 -2016
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
5 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Mia vita

Non definito

Un giovane originario del Mali, sposato e padre di due bambini, lascia il proprio Paese per sfuggire ai conflitti che lo lacerano. Dopo un durissimo viaggio arriva in Italia, dove vive tuttora.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2010-2019
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Allegati
Collocazione
MP/T3

La mia storia

Ibrahim Bah

Un giovane guineano si trasferisce da piccolo in Sierra Leone, dove inizia a lavorare per aiutare la madre a sostenere le spese per mandarlo a scuola. L'epidemia di Ebola costringe la famiglia a spostarsi di nuovo e in seguito a tensioni parentali il ragazzo decide di allontanarsi. Attraverso un viaggio lungo e drammatico giunge in Italia, dove attualmente studia e lavora.
Estremi cronologici
2002 -2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3