Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 3

Il codice di Dio

Paolo Iannucci

Autobiografia surreale di un cuoco napoletano: la morte prematura di entrambi i genitori lo precipita da una ricca condizione borghese alla miseria più nera. Vivrà da scugnizzo, sognando l'America, conoscendo l'emigrazione in una Parigi violentata dagli scontri fra indipendentisti algerini e gendarmeria francese. Una vera odissea lo conduce fino all'isola di Wight - dove si sposa e ha due figli -, poi, grazie a un'inaspettata e tardiva vincita alla lotteria, diventa miliardario.
Estremi cronologici
1928 -1994
Tempo della scrittura
1989 -1994
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 166
Collocazione
MP/00

Storie in una storia

Giuliana Botto

Sullo sfondo di una Liguria contadina, un'insegnante elementare narra la sua infanzia e giovinezza, con altre piccole storie personali e di famiglia. Il racconto giunge sino agli anni Settanta, fino al boom economico e al fenomeno del turismo di massa, che modifica le abitudini della famiglia.
Estremi cronologici
1951 -1970
Tempo della scrittura
2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 129
Collocazione
MP/03

Alla scoperta dell'America

Massimo Poscetti

Un ingegnere cinquantenne romano nell'autunno del 1952 partecipa ad un viaggio di lavoro negli Stati Uniti, relativo ai nuovi sistemi nell'edilizia popolare. Durante il soggiorno scrive lettere alla moglie, a casa con due figli piccoli, in cui racconta la sorpresa e la diffidenza nello scoprire una società in pieno sviluppo economico ma profondamente materialista e individualista.
Estremi cronologici
1952
Tempo della scrittura
1952 -1954
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 126
Collocazione
MP/13